Utente 791XXX
Buonasera dottore,
oggi hanno operato mia madre,aveva una cisti radicale(pare in mezzo a due denti)
Nell’intervento hanno ritenuto opportuno estrarre anche i due denti,una ragazza di 35 anni che condivideva la camera d’ospedale aveva lo stesso problema e per una cisti gli hanno estratto 4 o 5 denti.
Visto che vanno dallo stesso dentista che ha consigliato ad entrambe l’ “amico”chirurgo mi chiedo se puo’ esserci qualcosa che non va .
La mia domanda è faccio bene ad avere qualche dubbio sulla vicenda? È possibile per una cisti che si estraggono 2 denti o addirittura nell’altro caso 4 denti (davanti) .?
La prego in una celere risposta sono sconvolto e non so cosa fare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Ventucci
24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Gentile utente, in alcuni casi è necessario ricorrere all'estrazione dei denti. Per esempio quando la cisti ha eroso l'osso che sostiene i denti, oppure quando lasciare i denti potrebbe comportare una recidiva della cisti, oppure quando i denti non possono essere più curati endodonticamente (perni moncone etc), ed in tanti altri casi non e evitabile l'estrazione dei denti.
È ovvio che va valutato caso per caso e decidere la condotta terapeutica più adeguata.
Cordiali saluti