Utente 326XXX
Gentilissimi dottori
sono un ragazzo di 39 anni,e da circa 2 settimane che avevo un leggero bruciore alla punta del pene,con dolore sovrapubico.mi sono recato dal medico curante che mi ha prescritto per 10 giorni un antibiotico ( klektica ).
passati i 10 giorni il bruciore e' sparito,ma mi e' rimasto un senso di pesantezza/dolore sovrapubico e un indolenzimento nella parte bassa tra l'ano e lo scroto.
preciso che sono una persona un po ansiosa e dalla nascita stitico,faccio assiduo ricorso a farmaci lassativi,(supposte di glicerolo).
possibile che ho un infiammazzione?...o prostatite?
intanto sono ritornato dal medico curante che mi ha prescritto analisi del tipo:
emocromocitometrico
velocita' di sedimentazione delle emazie(ves)
proteina c reattiva : dosaggio quantitativo
psa(antigene prostatico specifico)
psa free (antigene prostatico specifico frazione libera).

cosa potrebbe essere?
cordiali saluti .

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,definirsi ragazzo,a 39 anni é...singolare.Ha eseguito un tampone balanico per evidenziare un'eventuale infezione che giustifichi l'assunzione di un antibiotico?Ha eseguito un esame delle urine e dello sperma con coltura?E' stato visitato alla prostata?Ha eseguito un'ecografia prostatica?In medicina,prima di prescrivere una terapia,si pone una diagnosi.La stipsi può giocare un ruolo significativo nel determinismo della sintomatologia perineale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 326XXX

Iscritto dal 2013
Gentilissimo DOTT. ,la ringrazio per la sua tempestiva risposta.
MI scusi per i miei singolari 39 anni......:)
Il mio medico curante dai sintomi che gli ho raccontato quando mi sono recato da lui,aveva associato il tutto ad una probabile cistite.....questo e quello che mi diceva.
Mi disse di fare un ciclo di 10 giorni con Klektica,e poi di ritornare da lui.
Pultroppo effettivamente senza essere visitato,o accertate le cause sembra un po banale prescrivere un antibiotico.
Intanto domattina faccio queste analisi che mi ha prescritto,poi magari se non la disturbo la aggiorno dei risultati.
L'esame delle urine mi ha detto che non posso farlo perche' ho smesso il ciclo di antibiotico lunedi',quindi dovrebbero passare 7 giorni.
In attesa LE porgo i miei piu cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...siamo qui.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 326XXX

Iscritto dal 2013
gentilissimo dott.
mi scuso per il ritardo ma causa problemi linea telefonica non mi funzionava internet.
ho fatto le analisi ecco i risultati :
V.E.S. 3
PROTEINA C REATTIVA (PCR) 3.7
ANTIGENE PROSTATICO (PSA) 1.09
PSA LIBERO 0.63
RAPP. PSA LIBERO/PSA TOT. 57.80

Volevo sapere un suo parere.
il dolore tra ano e scroto e scomparso,l'unico fastidio che ho e che quando urino dopo mi rimane un po di bruciore,ma non sempre.
La ringrazio anticipatamente.