Utente 252XXX
Buona sera,
da gennaio sono in cura presso un centro di fecondazione assistita; dopo aver fatto un lungo protocollo di stimolazione a base di decapeptyl, gonalf e luveris, mi hanno trasferito due blastocisti.. ma purtroppo il tutto è finito in biochimica.
I primi di giugno dovrei sottopormi a criotransfer e come terapia ho dovuto fare un'unica iniezione di decapeptyl per mettere a riposo ovaie e poi sto prendendo progynova, 1 cp ogni 8 ore.
Da un paio di giorni noto una certa pesantezza alle gambe, una sensazione come di spilli soprattutto quando sto sdraiata o accovacciata.
Non ho mai sofferto di problemi di circolazione e le mie analisi erano tutte a posto prima di iniziare la stimolazione.
Recentemente ho avuto una micosi cutanea (pityriasi versicolor) che sto finendo di curare con Sporanox.
Non so se l'assunzione di tutti questi medicinali possa aver scatenato questo tipo di sintomi che accuso alle gambe. Il mio medico di base mi ha dato del Daflon. In attesa di sentire il parere dei medici del centro che mi segue in questo percorso, Vi sarei grata se poteste darmi un Vostro parere in merito, se Daflon possa essere di aiuto oppure devo ricorrere ad uno specialista.
Grazie della Vostra gentile attenzione, cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

le ricordo i limiti di una valutazione a distanza legata al mezzo che stiamo utilizzando.

personalmente ritengo che non dovrebbe esserci relazione tra il sintomo da lei descritto e i farmaci da lei assunti.

non posso che condividere l'opinione del collega che avendo avuto la possibilità di visitarla, le ha consigliato di rivolgersi ai medici del centro che lei frequenta per la fecondazione assistita.

le auguro un grosso successo con questo nuovo tentativo.

cordiali saluti