Utente 350XXX
Buongiorno, volevo un parere sull'esito della radiografia rachide cervicale:
allineamento dei metameri sul piano coronale. Rettilineizzazione pressochè completa della fisiologica lordosi. Severa discoartrosi in C6-C7. Modesta minore ampiezza dello spazio discale in C5-C6 con iniziale eversione artrosica spigolosomatica antero inferiore di C5. Note spondilosiche dei restanti metameri. Schisi dell'arco posteriore di D1.
Ho fatto questa radiografia perchè ho un dolore acuto alla spalla sx, ma il risultato delle radiografie alle spalle è negativo

Cosa mi consiglia di fare?
Ringranziadovi anticipatamento vi auguro una buona giornata

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Un dolore alla spalla, soprattutto se localizzato al pilastro anteriore dell'ascella e in regione scapolare, può in via del tutto teorica essere in rapporto con le discopatie cervicali segnalate, ma Le ricordo che le rx possono risultare negative anche in presenza di dolore se ĺa sua causa è dovuta a una patologia a carico di una struttura diversa dall'osso. Non si fanno le radiografie per cercare le cause del dolore ma solo per confermare o escludere un'ipotesi diagnostica oppure per approfondire una diagnosi già fatta. È solo con la visita diretta che il medico riconosce se il dolore alla spalla origina dalla spalla stessa, o dal rachide cervicale o ha altre cause, e quindi richiede gli accertamenti che dovranno chiarire le ipotesi che ha fatto. Mostri quindi le immagini rx al medico che l'ha prescritte perché completi con esse la visita integrandole con quanto emerso dall'esame clinico e decida il da farsi.
Cordiali saluti