Utente 262XXX
Salve, é da quasi un giorno che avverto un lieve bruciore durante la minzione, come se provenisse dalla punta del glande,inoltre da due giorni sento come se avessi un lieve gonfiore nel basso ventre lato destro. come devo comportarmi?
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

deve valutare se nei prossimi giorni la sintomatologia svanisce, altrimenti si consulti con il suo medico e quindi se questi lo riterrà opportuno le indicherà di eseguire una visita specialistica.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio per la tempestiva risposta. Aspetterò qualche giorno e poi mi recherò dal medico nel caso non svaniscano i sintomi.

Saluti
[#3] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Salve, ho passato la visita dal medico di famiglia e mi ha diagnosticato una cistite prescrivendomi ciproxin 500mg a rilascio modificato per tre giorni, una compressa al giorno dopo pranzo, e le bustine cistexx per 10 giorni, due al giorno mattina e sera.
E' corretta come terapia? Oggi prenderò la terza compressa però ho ancora un po di bruciore durante la minzione.


Cordiali Saluti
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

per la prescrizione di un eventuale antibiotico, personalmente preferisco basarmi sull'antibiogramma dopo esame culturale.

Un cordiale saluto
[#5] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Giustamente. Oggi sono al quarto giorno di terapia, ieri presi l'ultima compressa di ciproxin, ma stamattina avevo ancora del bruciore durante la minzione. Le chiedo, continuo con la terapia oppure mi rivolgo ad uno specialistica?


Cordiali saluti
[#6] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

solo il suo prescrittore è in grado di risponderle, si confronti con lui che conosce anche la sua storia clinica.

Ancora cordialità
[#7] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Grazie. Aspetto il termine della terapia prescritta dal medico di famiglia e nel caso avessi ancora bruciore durante la minzione tornerò da lui.

cordiali saluti
[#8] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Mi scuso se disturbo nuovamente. Ho notato che il bruciore lo avverto maggiormente la mattina poi durante la giornata tende a diminuire fino a scomparire, ripresentandosi però la mattina. Grazie.


Cordiali saluti
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

se la sintomatologia persiste, sospesa la terapia sarà necessario eseguire un esame culturale per valutare come procedere.

Ancora cordialità
[#10] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Salve, ho chiamato un dottore specializzato in andrologia e ho preso appuntamento per giovedì prossimo, nel frattempo mi ha detto di fare un esame culturale, le chiedo è sufficiente aver sospeso la terapia due giorni prima di effettuare tale esame in modo da non alterare i risultati? io ho sospeso la terapia ieri mattina e farò l'esame culturale domattina. Inoltre prima di effettuare il prelievo è necessario seguire alcune indicazioni ad esempio bere una determinata quantità di acqua la sera prima oppure evitare alcuni cibi...


Cordiali saluti
[#11] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

premesso che l'esame culturale a livello genitale, dipende dalla visita e cioè dalla obbiettività riscontrata, e premesso che ne esistono di diversi tipi(spermiocultura, tamponi uretrali, urinocultura, ecc) e che dipendono dai germi che si vogliono ricercare, è comunque opportuno attendere almeno un paio di settimane dalla fine del trattamento antibiotico prima di procedere.

Ancora cordialità
[#12] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Salve, nel frattempo cosa potrei fare? perche la visita dall'andrologo è giovedì prossimo. Non vorrei che si aggravano le condizioni rimaste fino ad ora stabili. Perchè noto che il bruciore durante la minzione non è sempre presente.

Cordiali saluti
[#13] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

da questa postazione oltre a quello già detto, non siamo ingrado di consigliarle che una visita specialistica.

Ancora cordialità
[#14] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per tutta la disponibilità.


Cordiali saluti