Utente 344XXX
Scrivo per mia moglie che soffre da parecchi giorni di una infezione in bocca che le complica l'alimentazione a causa del dolore.
Chiedendo in farmacia le hanno suggerito un prodotto in gel che si chiama Daktarin (miconazole nitrate 20mg/g). Nelle avvertenze e online pero' ha letto che e' fortemente sconsigliato a chi soffre di malattie al fegato. Una dottoressa contattata per telefono ha detto che farci degli sciacqui e non ingerire il prodotto non dovrebbe creare grossi problemi al fegato. Parliamo di una persona affetta da epatite C e cirrosi.

Sapete dirmi se ci si puo' fidare di questo suggerimento? e in secondo luogo, il Daktarin e' effettivamente indicato per afte alla bocca? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Enzo Di Iorio
48% attività
16% attualità
20% socialità
FRANCAVILLA AL MARE (CH)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
Il Daktarin è un antimicotico: un farmaco che si usa per la cura della Candidosi.
La Candidosi non si manifesta con afte e vescicole in bocca.
http://www.medicitalia.it/minforma/odontoiatria-e-odontostomatologia/1300-candidosi-orale.html

Sarebbe più opportuno far visitare sua moglie, il medico specialista (e non il farmacista) eventualmente una volta fatta una diagnosi (che per ovvi motivi non è possibile fare via web) le prescriverà qualcosa tenendo conto anche le condizioni cliniche generali (epatite c e cirrosi).

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prima di assumere farmaci per sentito dire o tramite farmacista sarebbe opportuno che sua moglie si sottoponesse ad una visita presso il suo odontoiatra di fiducia. In ogni caso anche se si usa con gli sciacqui c,è sempre una piccola percentuale di assorbimento del farmaco che passa per il circolo entero-epatico, la quale però credo non debba costituire un problema per sua moglie.
Cordiali saluti