Utente 633XXX
Gentili dottori ognuno dice la sua in merito al liquido pre eiaculatorio io ho dei dubbi vorrei gentilmente dei chiarimenti! premesso che la mia ragazza per problemi di salute non può usare nessun tipo di contraccettivo ormonale, usiamo il preservativo quasi sempre tranne pochi giorni prima che le deve arrivare il ciclo mestruale! io mi sposto da lei con abbondante anticipo ma mi chiedevo il liquido pre eicaulatorio contiene effettivamente spematozoi capaci di fecondare? il mio medico ha detto che questo liquido può cacciare fuori quel poco di sperma che resta da una precedente eiaculazione e che non è fuorisciuto tutto, quante ora all'incirca queste gocce rimangono nella prostata? o meglio è vero che è preferibile non avere due rapporti non protetti se non passano diverse ore?il mio medico mi ha detto che sono sufficienti un paio di ore è vero? posso fidarmi?io ho l'abitudine di urinare sempre dopo ogni rapporto è una cosa utile per espellere tutto lo sperma o è una stupidaggine? Vi ringrazio anticipatamente e Vi porgo saluti di immensa stima

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
ha ragione il suo medico curante , segua attentamente le sue indicazioni. Anche quello di urinare tra un rapporto e l'altro può essere una misura utile ma si ricordi che un coito interrrotto è sempre un rapporto "a rschio" ,è bene sempre usare il preservativo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
www.andrologiamedica.org
[#2] dopo  
Utente 633XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottore mi scusi ancora farsi la doccia dopo aver avuto un rapporto, andare in bagno 4-5- volte è sufficiente a pulire la prostata da i residui di sperma che possono essere rimasti nella prostata? Le spiego sono trascorse circa 9 ore tra un rapporto e l'altro e io nel frattempo ho fatto una doccia e sono andato in bagno svariate volte, Lei pensa che al rapporto successivo ilò liquido prostatico potrebbe ancora contenere un po di sperma? La ringrazio infinitamente Con profonda stima e ammirazione
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
quello che si fa quando si urina è "lavare" l'uretra. La prostata non si "lava" ed il liquido pre-eiaculaorio, che per altro proviene in massima parte da altre ghiandole, può, anche se non sempre, avere al suo interno degli spermatozoi.
Un cordiale saluto

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com