Utente 762XXX
Il mio dentista mi ha fatto effettuare un'ortopanoramica per capire il perché di un dente con un colore abbastanza scuro all'arcata superiore.

Il responso è questo:

"A livello del colletto/corona di 1.7 si rileva millimetrica areola di radiotrasparenza (focoloaio carioso?). In prossimità del colletto dell'elemento 4.8 si rileva immagine ad elevata radiopacità con minimo alone di radiotrasparenza; non si evidenziano grossolane alterazioni dell'osso viciniore. Opportuno raccordo clinico-anamnestico ed eventuale valutazione mediante dentascan"

Potreste innanzitutto spiegarmi in parole povere che elementi sono l'1.7 e il 4.8? E cosa significa il resto?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Simona Galiero
20% attività
0% attualità
12% socialità
MARANO DI NAPOLI (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
17 e 48 identificano rispettivamente il secondo molare in alto a destra ed il terzo molare (dente del giudizio)in basso a destra.
Per altri chiarimenti preferirei consultare la radiografia. Se ne ha la possibilità inserisca una foto della stessa, saremo in grado di essere più precisi su una possibile diagnosi
A presto
dott.ssa Galiero
[#2] dopo  
Utente 762XXX

Iscritto dal 2008
Dottoressa Galiero grazie per la risposta, quì non riesco a pubblicarle, tempo di ricaricare le batterie della mia fotocamera e gliela invio nella sua mail. La prego di farmi sapere.

Grazie
[#3] dopo  
Utente 762XXX

Iscritto dal 2008
Ho appena inviato le foto alla Sua Email.

Grazie ancora per la sua Gentile Disponibilità
[#4] dopo  
Dr. Emilio Nuzzolese
32% attività
4% attualità
12% socialità
MATERA (MT)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Gent.mo Paziente,
grazie per averci contattato su questo portale. Non intendo aggiungre altro al commento della collega in merito al Suo caso specifico.

Ci tengo, però, a sottolienare che la radiografia è una strumento di ausilio diagnostico. Ne deriva che il suo desiderio leggittimo di capire il referto radiologico non si sposa con la volontà di capire - in definitiva - coma sta la salute della sua bocca e denti.
Noi odontoiatri siamo gli unici medici, oltre al radiologo, ad essere autorizzati a leggere una esame radiologico, tuttavia lo stesso radiologo suggerisce un valutazione clinico-anamnestica.

Credo, quindi, che da un punto di vista concreto sia preferibile sottoporre la OPT al suo odontiatra di fiducia che potrà dare il verdetto finale.

Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Utente 762XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo Dottor Nuzzolese,
grazie innanzitutto dell'intervento. La dottoressa Galiero è stata così gentile nell'esaminare in modalità remota l'otp (ho fotografato le radiografie esponendole dietro lo sfondo bianco del mio computer portatile acceso per illuminarle e gliele ho inviate via mail...la tecnologia è a volte davvero utilissima).

Praticamente è emerso che vicino al 48 ho un dente in più (oltre a quello del giudizio!) che sfortunatamente è nato a 90 gradi con la corona che preme vicino al colletto del 48. D'altro canto (e questa è la fortuna) tale dente è molto piccolo. La Dottoressa mi ha giustamente consigliato di procedere all'estrazione ma non mi ha quantificato l'urgenza di tale intervento né tantomeno l'urgenza del dentascan a questo punto.
Nell'ultima email le chiedevo appunto questi chiarimenti, ma è stata già gentilissima così, anzi, approfitto dello spazio per ringraziarla nuovamente...probabilmente sarà impegnatissima oppure anche lei in ferie (giustamente... come il mio dentista).
Se vuole posso inviargliele anche a Lei via mail se magari ha un ritaglio di tempo potrebbe sciogliere i miei ultimi interrogativi.
In ogni caso...Grazie comunque ancora per l'intervento.
[#6] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Caro paziente, l'unica cosa che francamente non mi è riuscita di capire è stata la necessità di eseguire una OPT per capire il perchè di una discolorazione!! La prego, mi dica che ho capito male.
Per il resto, non vedo nessun motivo di preoccupazione da parte sua, ancorchè non presenta nessun sintomo.

Buona estate
[#7] dopo  
Utente 762XXX

Iscritto dal 2008
Dottore buonasera, e grazie anche a lei per la risposta.

La OPT è stata fatta perché il dentista nel vedere il mio dente sul nero ombrato ha esclamato "ho la sensazione che questo dente stia per morire, forse occorrerà fare una cura canalare".
In realtà la Gentilissima Dott.ssa Galieri mi ha confermato che tale colorazione era una semplicissima carie da curare anche a Settembre con tranquillità.

Poi dall'otp è emerso il dente soprannumerario, ed è quello che mi preoccupa di più... non mi spaventano i sintomi che non ho ora, bensì quelli che potrei avere... ma soprattutto vorrei capire se l'intervento di estrazione cui mi dovrei sottoporre sia proprio necessario, al pensiero dell'intervento non mi vergogno a dire di tremare al pensiero per usare un eufemismo.

Dottore Grazie anche a lei
[#8] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Assolutamente no. L'estrazione deve essere fatta solo se lei presenta dei sintomi soggettivi ed oggettivi o se la posizione dei denti inclusi possono provocare carie secondaria sui vicini.
A presto
[#9] dopo  
Dr. Emilio Nuzzolese
32% attività
4% attualità
12% socialità
MATERA (MT)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Sono felice della disponibilità della collega Galiero, soprattutto in questo periodo un pò critico per tutti. Comprendo anche la preplessità del collega Muraca.
Tuttavia lascerei valutarel il tipo e il momento dell'intervento relativo al "dente sopranummerario" al Suo odontoiatra di fiducia.

Può inviarmi l'immagine digitale via email, ma per semplice curiosità personale.
Desidero subito tranquilizzarla che l'intervento a cui si dovrà eventualmene sottoporre non ha la natura dell'urgenza e rientra nei cosiddetti interventi elettivi, cioè programmabili nel momento più opportuno. Ne deriva che il tutto dovrà essere rimandato da settembre in poi, mentre al momento, l'eventuale sintomatologia dovrà essere trattata con una eventuale terapia medica che le potrà prescrivere anche il suo medico curante.

Cordiali saluti.
[#10] dopo  
Dr.ssa Simona Galiero
20% attività
0% attualità
12% socialità
MARANO DI NAPOLI (NA)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Colgo questa occasione per salutare tutti i colleghi ancora operativi.
Buon lavoro a tutti e buone prossime vacanze!
[#11] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Gentile paziente, sono perplesso su un fattore, ovvero la necessità di una panoramica per capire l'origine di una discolorazione.
In genere si fa una radiografia endorale in studio, se necessita!
Penso di aver capito male, e che questa sia stata eseguita.

Nel caso che il collega non possegga l'apparecchio radiografico, suggerisco (SOLO in quel caso, beninteso) di rivolgersi per ogni genere di cure in uno studio dotato di maggiore attrezzatura.
[#12] dopo  
Dr. Stefano Princivalle
24% attività
4% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
L'ortopanoramica e' un tipo di esame rx grafico che coinvolge denti e basi ossee di tutto il distretto odontostomatognatico.
Non capisco su quali basi sia stato fatto questo esame piuttosto che una rx periapicale!
Da ultimo una discolorazione dentaria puo' riconoscere svariate cause,la visita clinica riveste fondamentale importanza per fare diagnosi.
Se riesce a caricare la rx fatta e spedirla alla mia casella di e-mail potro essere piu' specifico sulla risposta.
Cordialita'.
[#13] dopo  
Dr. Emilio Nuzzolese
32% attività
4% attualità
12% socialità
MATERA (MT)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2004
Ho avuto modo di visionare la radiografia OPT del paziente. Confermo la presenza di un dente sovrannumerario in zona 48 in mesio versione e presenza di radiopacità mesialmente alla corona del 17 che fa sospettare la presenza di una carie. Da verificare anche la radiopcità distalmente alla corona del 45. Infine i denti del quadrante inferiore destro sembrano anche avere dei calcoli di tartaro da verificare con sondaggio parodontale.

Personalmente procederei all'avulsione chirurgica del dente in più entro i prossimi 6 mesi, per evitare lesioni al 48. L'intervento dovrà essere eseguito da un odontoiatra con esperienza in chirurgia orale.