Utente 256XXX
Salve,
la scorsa settimana il mio oculista ha trovato all'occhio destro una ipertrofia dell'epitelio pigmentato. Non effettuavo la visita dal 2008 e fino a quell'anno dalla visita del fondo oculare tale ipertrofia non c'era mai stata.
Sono un po' confusa perché quando ho chiesto di cosa si trattasse mi ha spiegato che è un nevo, ma leggendo su Internet mi sembra di capire che non è proprio la stessa cosa e che l'ipertrofia dell'EP può essere facilmente confusa con un melanoma.
Questo tipo di ipertrofia è congenita o si può sviluppare anche successivamente come nel mio caso? E' facilmente distinguibile un caso di ipertrofia da un caso di melanoma? Io non ho potuto vedere l'immagine dell'ipertrofia nel mio occhio destro. L'ha vista mia madre e ha detto che è piccola, come se fosse un puntino fatto con la penna.
Grazie mille!
Un caro saluto.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
un accumulo di pigmento nel fondo oculare

può essere fisiologico o para-fisiologico,

anzi molto spesso e’ così.

Mi spiace che lei non abbia potuto approfondire la cosa

con il collega che ha avuto la possibilità’ di visitarla

Nel dubbio per piacere esegua un esame OCT ed una ecografia bulbare.


infine,

per piacere mi tenga informato

grazie

suo DOC