Utente 355XXX
buongiorno a tutti.ho 33 anni 1.73x78kg e premetto di non essere fumatore.ho in questi giorni misurato la mia pressione arteriosa come faccio per sicurezza ogni tot di tempo e ho riscontrato dei valori un pò strani.in poche parole risulta una pressione massima che direi nella norma,sono andato da 120 a un massimo di 135 ma in media diciamo che siamo attorno ai 125-130.quello che mi preoccupa è che ho una minima o poco superiore o poco inferiore ai 90 che è piu o meno il valore medio di questi giorni.il mio medico mi ha detto di mangiare senza sale bere tanto e fare piu attività e ripassare da lui tra qualche giorno,controllando comunque la pressione.secondo voi cosa può essere?devo essere in allarme?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Penso che il suo Medico abbia perfettamente ragione: inizi a mangiare senza sale, idratandosi bbondantemente e a camminare almeno un'ora al giorno
Se riuscisse anche a perdere qualche chilo i suoi valori pressori probabilmente si normalizzerebbero
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
la ringrazio molto dottore.ho cominciato già da ieri a mangiare senza sale e stamattina presto ho fatto la mia camminata a passo svelto.poco fa misurando la pressione arteriosa,ma in realtà già ieri è successo,mi sono accorto che al braccio sinistro sono intorno ai 135/95 mentre al destro 130/86.di norma non dovrebbe essere il contrario?grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Consideri che gli apparecchi elettronici hanno una tolleranza del 5-10 %
Non si ossessioni con questo valori
Arrivederci
[#4] dopo  
Utente 355XXX

Iscritto dal 2014
Grazie ancora dottore
Arrivederla