Utente 325XXX
Buonasera!
Vorrei chiedere un parere riguardo a una bozza che ho ormai da circa un anno nella parte più alta dell'inguine a sinistra.
Prima di ciò mi si erano ingrossati dei linfonodi che non risultavano patologici.
A seguito di un'ecografia questa bozza non è risultata essere un linfonodo ma a detta dell'ecografo un pelo incarnito.
Il mio medico è contrario ad inciderlo e mi aveva dato in passato una crema "Menaderm".

Questa bozza non se ne va e tende a gonfiarsi e a provocarmi più dolore soprattutto prima dell'arrivo del ciclo.

Vorrei un vostro parere perchè mi sto un po' preoccupando,grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Sembra che alla fine sarà invece da operare chirurgicamente, con incisione,drenaggio e asportazione della capsula di quella che e' con tutta probabilitr una lesione cistica.
Faccia la viita specialistica.
Cordialita
[#2] dopo  
Utente 325XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la tempestività della risposta..
Le vorrei chiedere un'altra cosa,oggi questa "bozza" è piuttosto gonfia, tuttavia avevo pensato di aspettare ferragosto e in seguito visitarmi perché domani si era pensato di fare una lunga passeggiata.
È una buona idea o secondo lei è pericoloso?
Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
pericoloso in senso stretto direi proprio di no.
Al massimo potrebbe aumentare la componente infiammatoria, e di conseguenza il dolore e il gonfiore.
Magari evitare confricazioni massive non sarebbe sbagliato.
cordialità