Utente 357XXX
Buonasera dottori e grazie per il vostro tempo. Giorno domenica 24 mi è arrivato il ciclo, che è sempre stato regolare - di 28 giorni -, e la mattina del martedì 26 ho avuto un rapporto non protetto, che è durato circa un minuto. Subito dopo mi sono fatta prendere dall'ansia dell'essere senza protezione e non abbiamo concluso il rapporto, lui non ha proprio eiaculato, e dice di essere abbastanza sicuro che niente possa essere uscito in quel breve lasso di tempo (ha anche controllato due volte, e il pene sembrava praticamente 'asciutto'). Lui aveva avuto un'eiaculazione circa 12 ore prima, a cui sono succeduti vari lavaggi, minzioni, e anche un bagno al mare. Nonostante questo, io sono particolarmente ansiosa e ho molta paura di una gravidanza indesiderata, ma non me la sono sentita di assumere la pdgd, trovandomi tecnicamente in un periodo non troppo fertile. Ho sbagliato? Secondo voi avrei dovuto prenderla? Ci sono possibilità che sia successo qualcosa? Sto avendo delle fitte alla pancia, e un senso di stanchezza che assomigliano a sintomi premestruali, anche se mi sono passate appena ieri... cosa potrebbe essere?

Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte.
Buona serata

F

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

da quello che ci racconta, se tutto vero, e "trovandosi tecnicamente in un periodo non troppo fertile", difficili, se non impossibili, sono le probabilità di incorrere in una gravidanza non desiderata.

Comunque, viste le sue paure ed angosce in questo senso, forse potrebbe essere utile studiare, con il suo attuale compagno, l'utilizzo di un metodo contraccettivo valido e sicuro.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la risposta, volevo chiederle: sto avendo dei dolori al basso ventre come delle fitte, e alla schiena, simil dolori mestruali. Sono molto gonfia e oggi ho trovato delle piccole perdite rosso vivo sulla carta igienica, che fuoriuscivano però fall uretra... cosa può essere?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da qui difficile darle una risposta clinica accettabile; ora bisogna sentire in diretta il suo urologo di riferimento.

Ancora un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
ma quindi pensa che non possa c'entrare nulla con una gravidanza?

buonaserata
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

le ripeto: "da quello che ci racconta, se tutto vero, e trovandosi lei "tecnicamente" in un periodo non troppo fertile, difficili, se non impossibili, sono le probabilità di incorrere in una gravidanza non desiderata."

Ancora un cordiale saluto.