Attivo dal 2014 al 2014
Salve, ho bisogno di delucidazioni riguardo quello che mi sta succedendo e spero davvero di averne.
Allora, il 14 ho assunto la Norlevo per un rapporto a rischio; il 28 come atteso è arrivato il ciclo, prima scarso poi più abbondante, tipico dolore mestruale e anche il senso si è sgonfiato appena iniziato. La mattina dopo per una maggiorei tranquillitá faccio un test di gravidanza digitale, convinta che sarebbe stato negativo visto il ciclo, e invece era positivo. Il pomeriggio ripeto il test, questa volta non digitale ma lo stick normale con le linee...ed era negativo, la linea non compare proprio. Ad oggi il flusso mestruale sta continuando. Premetto che domani andró a dosare le beta nel sangue, ma cosa devo aspettarmi? È possibile una gravidanza nonostante un ciclo abbondante come il mio?

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si deve aspettare delle betaHCG negative , probabilmente si è trattato di un falso positivo.
In ogni caso il dosaggio delle beta nel sangue sono quelle più importanti e fanno fede.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
Dottore innanzitutto la ringrazio per la risposta. Ne approfitto per dirle che oggi ho ritirato i risultati delle beta hcg sul sangue, risultano a 90. Al laboratorio mi hanno detto che sono molto basse. Intanto ho ancora il ciclo.Che mi consiglia di fare?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le consiglio una ecografia TransVaginale
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
Dottore, ho deciso che fra qualche giorno rifaró il dosaggio e in base a quello decideró per un'ecografia transvaginale. Anche lei sospetta un aborto precoce?

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Assolutamente no! E' importante la collocazione della camera gestazionale all'interno della cavità uterina oppure fuori (extrauterina).
Si procede per prassi.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
Dottore volevo aggiornarla. Ieri ho rifatto le beta...valore 122. Il mio medico non ha voluto fare ecografia transvaginale perché ha detto che con valori così bassi non si sarebbe visto nulla. Intanto il ciclo continua, abbondante, da 8 giorni ormai. Lei cosa ne pensa?

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Insisto nell'esecuzione di una eco TV
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
Dottore ma Lei crede davvero che con beta a 122 si vedrebbe qualcosa all'eco TV?il mio medico non ha voluto farla, mi ha solo visitata e ha costatato un possibile aborto in corso. Non è più lecito pensare ad un aborto spontaneo piuttosto che ad una geu?
Ma nel caso di aborto spontaneo i valori potrebbero comunque continuare ad aumentare all'inizio prima di iniziare a scendere?

[#9]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non posso imporre un esame diagnostico ad un Collega
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
Dottore oggi ho effettuato un'eco TV che non ha evidenziato nulla in utero ne nelle tube. Intanto le beta ieri erano a 590 e le perdite continuano. Non ho dolori di alcun tipo solo il seno fino a ieri era dolente oggi di meno.

[#11] dopo  
Attivo dal 2014 al 2014
Dottore volevo darle l'ultimo aggiornamento. Oggi ho rifatto il dosaggio delle beta e da 590 sono crollate a 15. Ho rifatto anche un'eco TV e l'utero risulta pulito e normale quindi è accertato che si è trattato di un aborto spontaneo. Volevo chiederle se è normale un crollo così repentino delle beta in soli 3 giorni e se secondo lei posso stare tranquilla o è meglio ripetere il dosaggio fino all'azzeramento?

[#12]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
dobbiamo fidarci dei laboratoristi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI