Info beta hgc

Buongiorno

vi scrivo in quanto avrei necessità di un vostro consulto. Mia moglie ha avuto il ciclo l'ultima volta il 21 luglio e attorno al 7/8 agosto ha ovulato. in quei giorni abbiamo avuto rapporti non protetti. Vi preciso che dall'inizio di giugno ha sospeso l'uso di Nuvaring ed ha assunto l'acido folico.
ad oggi non ha ancora il ciclo e presenta oltre questo nausea, sonnolenza e dolori all'altezza delle ovaie. il 23 agosto abbiamo fatto le analisi delle Beta HCG che riportavano un valore pari a 4,1 quindi al di sotto della soglia del 5 da cui si può considerare il risultato positivo.
le mie domande sono queste:
- un valore di 4,1 è possibile riscontrarlo come una quantità normale presente nel corpo? documentandoci su internet abbiamo letto che le quantità dovrebbero essere piu basse
- è possibile che quel valore sia stato rilevato in anticipo e quindi è in corso ancora il processo di concepimento?
- se questo ritardo non è da attribuire ad una gravidanza, cosa ci consigliate di fare?

Grazie anticipatamente per il consulto
[#1]
Prof. Simone Ferrero Ginecologo 1,3k 57
Il valore pari a 4,1 è negativo. Questo valore non riflette la presenza di HCG nel corpo quanto il limite sotto il quale i kit di laboratorio non riescono a misurare con precisione il valore di HCG. Considerato che sapete quando è avvenuta l'ovulazione, in caso di concepimento, il valore di HCG avrebbe dovuto essere più alto dopo due settimane dai rapporti non protetti. Penso che nell'immediato non siano necessari accertamenti, suggerirei di aspettare e capire l'andamento del ciclo mestruale. In caso di persistenti irregolarità del ciclo, suggerirei di eseguire un'ecografia transvaginale e dosaggi ormonali.

Prof. Simone Ferrero
www.simoneferrero.it
www.piazzadellavittoria14.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
gentile dott. Ferrero
la ringrazio per la sua risposta.
Buona giornata

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test