Utente 357XXX
Buongiorno, ho subito un intervento alla caviglia SX con trapianto autologo cartilagineo. Dopo tre anni i dolori alla caviglia operata sono così acuti che praticamente zoppico. Mi sono sottoposto ad ulteriori accertamenti i cui esiti mi hanno veramente spaventato: "Evidente deformazione del profilo articolare mediale del domo astragalico con associata intensa reazione spongiosa e centimetrico focolaio di osteonecrosi in tale sede. Concomitano diffuse alterazioni di significato degenerativo osteocondrosico particolarmente eveidenti sul versante articolare della sottoastragalica, unitamente a marcati fenomeni capsulo sinovitici a carattere reattivo che distendono la capsula articolare sul versante antero-laterale ed in particolare posteriore. Esiti cicatriziali pregressi a carico del comparto capsulo - legamentoso esterno, con riferimento ai legamenti peroneo.astragalico anteriore, peoneo calcaneale e della sindesmosi tibio.peroneale antero.inferiore. Presenza di subcentrimetrico os trigonum. Nei limiti per morfologia ed intensità di segnale le restanti componenti...."
Sono molto spaventato e non ho capito quasi nulla. Che fare?
Grato a chi mi vorrà rispondere.
Marco

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Il referto descrive la presenza di una alterazione della superficie dell'astragalo che è deformata con edema della spongiosa e necrosi dell'osso; di alterazioni dell'articolazione tra astragalo e calcagno con segni di infiammazione della capsula e della sinovia; degli esiti di distrazione dei legamenti del comparto esterno della caviglia e della gamba; e di un piccolo osso accessorio dietro all'astragalo, che può essere da solo causa di dolore. È impossibile solo leggendo un referto RMN esprimere un parere su un quadro clinico. Le suggerisco di consultare un ortopedico esperto in chirurgia del piede, ad esempio presso il Rizzoli di Bologna www.ior.it/curarsi-al-rizzoli/clinica-ortopedica-e-traumatologica-i
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 357XXX

Iscritto dal 2014
Grazie dott. Donati per la risposta.
E' sicuramente quello che farò!