Utente 359XXX
Buongiorno, mi chiamo Alessandra sono mamma da 3 anni e proprio al 5° mese di gravidanza ho cominciato ad avere problemi con extrasistoli, feci visita cardiologica prima del parto per paura di aver problemi di cuore e quindi parto a rischio ma tutto ok, a parte una lieve insufficienza mitralica congenita che sapevo di avere, nulla di più!!
Adesso però sono peggiorate, ho fatto ECG, ECO, HOLTER ed effettivamente mi sono state riscontrate 2600 extra... di cui 60 ventricolari e l'altra notte sono stata trattenuta in cardiologia e monitorata in quanto avevo extra VENTRICOLAR Iper 4 ore continue una ogni 10 secondi tra cui 4 coppie... il cardiologo mi ha detto di prendere CARDICOR 125mg lo prendo da una settimana e comunque ancora una/due volte al giorno mi vengono per meno tempo ma ci sono... mi diceva pure che se non dovesse andar meglio con la pillola mi farà fare risonanza per vedere l'altra faccia del cuore... Sono realmente preoccupata, anche perchè nella mia famiglia hanno avuto tutti problemi di cuore, vorrei fare sport ma ho paura di aggravare la situazione :( devo aggiungere anche che mi si gonfia in maniera impressionante lo stomaco e non riesco a respirare bene, fatta la gastro, nulla!! ho un calcolo allo colicisti di 1,7 mm potrebbe essere questo? ho bisogno di risposte certe e non so da dove cominciare per scovare il vero problema... VI PREGO AIUTATEMI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
231165

Cancellato nel 2015
Le extrasistoli nel numero che Lei cita all'Holter non possono essere considerate una problematica pericolosa sopratutto perché sono prevalentemente striali e quindi di pochissimo conto. Il numero di extrasistoli ventricolari che ha è davvero ridicolo e pensare ad una problematica cardiaca solo per quello mi sembra eccessivo. Le conviene fare una visita da un aritmologo. Vedendo la morfologia si puo' molto spesso capire da dove arrivano ( ventricolo destro o sinistro) e quindi si può' determinare la necessita' di ulteriori valutazioni. Tenga conto che di solito le extrasistoli ventricolari quando rappresentano un problema raggiungono numerosità di migliaia nelle 24 ore e non di decine. Prima di immaginarsi cardiopatica e moribonda porti tutta la sua documentazione ad un aritmologo e aspetti almeno il suo parere.
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
grazie Dottore, mi sconsiglia sport al momento o posso farlo? e se può indicarmi gentilmente un aritmologo, mi parlavano di uno bravo proprio a Milano, io vivo in Sicilia non so se qui ci sia..?!
Buona giornata