Utente 359XXX
Salve sono un ragazzo di 26 anni da un mese circa soffro di forti dolori nel basso dell addome, fiche un giorno il dolore si intensifica, decido quindi di recarmi al pronto soccorso; li mi viene detto che il mio dolore era dovuto ad uno stiramento muscolare, io non ci credo e chiedo di poter fare un ecografia mi rispondono che non è possibile, dunque dopo aver consultato il mio medico di famiglia decido di andare da un privato ad eseguire l ecografia, da quest ultima mi viene diagnosticata una cistite, dopo 2 cure di antibiotici la cistite non va via, inoltre ho notato che il mio sperma esce per la prima metà normale la seconda metà è molto gelatinoso e mi procura un fastidio ai testicoli quando esce, con il dottore abbiamo stabilito di fare un esame dell urina giovedi' per vedere di cosa si tratta. Considerate che non ho dolore durante l urina o perdite di sangue, e non ho mai avuto problemi con il mio sperma.
La mia domanda adesso è questa è possibile che la cistite porti a problemi di questo genere( sperma gelatinoso) inoltre con l ecografia se ci fosse stato altro ( es tumori facendo gli scongiuri del caso ) si sarebbe visto ???
Vi ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi !!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da quello che ci racconta e con le alterazioni a livello del liquido seminale che ci descrive, potrebbe essere utile anche una valutazione completa del liquido seminale con relativa indagine colturale.

Oltre alla vescica che tipo di ecografia ha fatto?

Che dice della sua situazione clinica il suo andrologo di riferimento?

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su cosa è una cistite, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/199-cistiti-ed-uretriti-urina-brucia.html.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
Salve Dottore la ringrazio per la risposta e per il tempo dedicatomi.
Le riporto le testuali parole scritte sul referto dell ecografia:
Ecografia addome inferiore:
Reni normali per dimensioni morfologia e sede in assenza di segni di urostasi
libere le logge surrenaliche
milza esente da lesioni focali e nei limiti per dimensioni
non si apprezzano tumefazioni a carico delle porzioni attualmente visualizzate del pancreas
nei limiti per calibro l' aorta ove esplorabile
vescica a pareti regolari e contenuto corpuscolato (cistite)
non falde fluide in addome
prostata di dimensioni nei limiti.

Alla luce dell ecografia pare che il problema sia solo nella vescica, quindi mi chiedo se sia possibile che il problema nel mio sperma dipenda da quello ....
Lei cosa ne pensa dottore ?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Un risposta molto sintetica: no!

Risenta ora il suo andrologo di riferimento!

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
Non ho un andrologo di riferimento, quindi provvederò a mettermi in cura da qualche specialistante ho visto sul sito c'è ne sono anche alcuni della mia zona quindi farò riferimento a loro. Appena ho le risposte Dell esame delle urine provvederò a postarle qui.
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!
[#6] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
Dottore l esame delle urin è perfetto risultano solo rari leucociti nelle urine ....cosa vuole dire ?
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Vuol dire che al momento non vi è una significativa ed importante situazione infiammatoria.

Ancora un cordiale saluto.
[#8] dopo  
Utente 359XXX

Iscritto dal 2014
Sono stato dal dottore con le analisi,per lui è solo il rimasugli do una piccola infiammazione e mi ha detto di non preoccuparmi al massimo di fare l urinocoltura. ...
Io credo che ci sia un infiammazione leggera ma generale prostata vescica ecc ecc...
Lamento anche dolori intestinali.
Quindi lei cosa mi consiglia dottore di fare prima l urinocoltura e vedere cosa ho ???
Se dall urinocoltura docesse venire fuori il batterio che mi provoca l infiammazione crede che curandolo passi tutta l infiammazione. ..?
[#9] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ai suoi due quesiti due sintetici e precisi sì!