Utente 334XXX
Buonasera... vi scrivo per un consulto perchè sono molto preoccupata!
E' ormai da qualche mese a questa parte che mi sono accorta di avere in mezzo ai glutei, nella piega interglutea, a sinistra, in corrispondenza dell'osso come se fosse una pallina sottopelle, simile a un brufoletto... fino a qualche settimana fà e' rimasta lì ed esternamente si vedeva leggermente ma non era arrossato, l'altro ieri invece ha iniziato a darmi fastidio ed è uscita come se fosse una punta bianca di pus toccandola per disinfettarla è esplosa ed è uscito del sangue, da quel momento ho iniziato a disinfettarla tutti i giorni mettendo un cerotto e devo dire che non sento piu' male!!! Sono già stata dalla dermatologa meno di un mese fà e mi ha detto che era una piccola ciste che era assolutamente innocua e non reputava fosse il caso di toglierla essendo un punto delicato e pieno di ghiandole e non sembrandogli il caso... mi ha detto di non toccarla e tornare da lei solo nel caso si fosse ingrossata e mi avrebbe fatto male!!! Nel frattempo mi ha consigliato essendo io una persona allergica di non utilizzare particolari creme se non ce ne fosse necessità in caso di infezione quale l'antibiotico gentamicina quindi ho messo piu' volte al giorno la crema cisalfate di avene ma a distanza di quasi un mese, anche dopo essere esplosa e non dandomi piu' fastidio sottopelle avverto sempre questa piccola pallina dura... c'è qualcosa che posso mettere per risolvere il problema? potrebbe risultare utile mettere la gentamicina??! devo preoccuparmi??! spero non sia niente di grave!!!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
un lesione fistolosa in sede presacrale deve sempre far pensare ad un ciste pilonidale ,detta sinus pilonidale ,cioè un'amartoma .Nulla di grave ,ma nel caso vi è solo l'intervento chirurgico (in sala chirurgica).Ev.una ecografia potrebbe dimostrrla .
Faccia rivalutare.
cordialità