Utente 266XXX
Buongiorno,
ho 39 anni e sono alla mia seconda gravidanza. A 20 settimane mi sono sottoposta all'asportazione di un neo sospetto (poi istologico negativo x fortuna) con anestesia locale (non so se con o senza adrenalina). Nel foglio informativo parla di lidocaina o mepivacaina.
Ovviamente la dermatologa sapeva del mio stato di gravidanza.
Ora sono terrorizzata all'idea che quell'anestetico possa essere stato dannoso per la mia bambina.
Vi prego mi date un vostro parere..
Grazie di cuore
Tiziana

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buonasera. A mio parere non penso proprio. Il quantitativo iniettato per l'asportazione di un nevo è estremamente ridotto e la sua azione limitata esclusivamente a livello locale, con scarso assorbimento sistemico. Per cui ritengo possa stare tranquilla.
Cordialità