Utente 122XXX
Buongiorno, chiedo un consulto su un problema che si sta manifestando da circa un mese, durante il rapporto sessuale con mia moglie perdo ,se cosi si può dire, l'erezione e questo mi manda in ansia e mi mette in agitazione. Fortunatamente mia moglie cerca di tranquillizzarmi, ma il mio pensiero è sempre li e non riesco ad essere sereno. Premetto che è da circa 3 anni che prendo la pillola per ipertensione (PLAUNAC 20mg), può in qualche modo questo tipo di pastiglia creare problemi o può essere solo un fattore di testa? Sarebbe meglio parlarne con la mia dottoressa, anche se un po' imbarazzante, per vedere se lei riesce a darmi una spiegazione? Ci tengo molto perché con mia moglie abbiamo deciso di avere il nostro secondo figlio e questa cosa mi preoccupa non poco. Grazie e buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

l'erezione è un fenomeno squisitamente vascolare regolato da stimoli psichici.
il fatto di essere iperteso e di dover assumere una terapia potrebbe spiegare il perchè delle difficoltà a conseguire una valida erezione ed a mantenerla per il tempo adeguato ad un buon rapporto sessuale.
Le consiglierei di rivolgersi ad un andrologo che con semplici accertamenti potrà definire la causa del suo problema erettile consigliandole gli efficaci rimedi oggi disponibili
cari saluti