Utente 365XXX
Buona sera dottori, vorrei esporvi la mia situazione.
Sono un ragazzo di 21 anni e mi è stato diagnosticato un varicocele sinistro di 3 grado.
Ho eseguito tutti gli esami del caso, qui sotto vi riporto gli esiti:

Dosaggi ormonali (prolattina, lh, fsh, estradiolo, testosterone) tutti risultati nella norma.

ecocolordoppler bilaterale:
didimo sinistro: in sede,dimensioni 18x47x19, ecostruttura omogenea,parenchima normovascolarizzato
caput epididimario sinistro: delle dimensioni di 9.5mm ca ed ecostruttura omogenea
funicolo spermatico di sinistra: importante ectasia venosa con vasi venosi del diametro maggiore di 3mm, reflusso venoso basale continuo ad alta velocità che si incrementa con la manovra di Valsalva.
didimo destro: in sede, dimensioni 19x48x21 ed ecostruttura omogenea, parenchima normovascolarizzato;
caput epididimario destro: delle dimensioni di 5mm ca ed ecostruttura omogenea
funicolo spermatico di destra: regolare non reflussi venosi in condizioni basale

Primo spermiogramma
volume: 3mm
colore: avorio opalescente
viscosità: normale
liquefazione: completa
ph:7.6
cellule rotonde: 400.000
leucociti: 100.000
emazie: assenti
cellule epiteliali: presenti
agglutinati: assenti
cellule germinali immature: presenti
concentrazione spermatozoi: 58milioni/ml
totale spermatozoi eiaculato: 174milioni
% motilità dopo 60': 53
a) progressiva rapida: 0
b) progressiva lenta: 33
c)debole o in situ: 20
motilità dopo 120': 57
a) progressiva rapida: 0
b) progressiva lenta: 40
c) debole o in situ: 17
morfologia:
%forme normali: 6
%forme abnormi 94 (testa 67, intermedio e coda 1, testa tratto int e coda 26)
test di separazione nemaspermica (liquido seminale trattato 1 ml, finale 1 ml)
spermatozoi mobili 8 milioni
% con motilità progressiva: 5+60 (a+b)
% forme normali: 6
mar test: negativo
test di vitalità (eosin test): 72% spermatozoi vitali

Secondo spermiogramma
volume: 1,5 ml
colore: grigio opalescente
coagulazione: presente
viscosità: normale
liquefazione: incompleta
ph: 7,8
cellule rotonde: 0,2 milioni/ml
leucociti: 0,1 milioni/ml
emazie: assenti
cellule epiteliali: presenti
agglutinati: assenti
cellule germinali immature: presenti
concentrazione: 100milioni/ml
totale spermatozoi: 150milioni
% motilità a 60': 52
a) progressiva rapida: 2
b) prog lenta: 35
c)debole o in situ: 15
% immobili 48
Morfologia
% forme normali: 5
forme abnormali: 95 (anomalia testa 77, tratti inter e coda 2; testa tratt inter e coda 16)
test di separazione nemaspermica (liquido trattato 1 ml)
spermatozoi con motilità: 15 milioni/ml
% con motilità progressiva: 5+45 (a+b)
% forme normali: 6
mar test: negativo
test di vitalità (eosin test): 80%

Il consiglio del mio andrologo è di attendere, rimanere monitorato (tra qualche mese rifare spermiogramma ed ecografia) e se la situazione dovesse peggiorare procedere con l'operazione.
Non è rischioso aspettare che i parametri peggiorino? Nel senso è possibile che poi anche facendendo l'operazione i parametri non migliorino?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

il varicocele è di terzo grado a sinistra e sarebbe interessante vedere i valori dei dosaggi ormonali, gli esami seminali rientrano nella norma pur presentando alcune stranezze come ad esempio la motilità che migliora dopo 2 ore quando normalmente avviene il contrario, inoltre non si capisce la dizione "% con motilità progressiva: 5+60 (a+b)" nel primo spermiogramma come nel secondo spermiogramma che non corrispondono alla somma delle motilità progressive rapida e lenta (a+b).

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Innanzitutto la ringrazio per la risposta.
I dosaggi ormonali sono:
LH 2.4 miu/ml (1.5-9.3) metodo immunometrico
FSH 2.3 miu/ml (1,4-18.1) metodo immunometrico
ESTRADIOLO 36 pg/ml (10-42) metodo immunometrico
TESTOSTERONE 5.46 ng/ml (2.41-8.27) metodo immunometrico
PROLATTINA 19.1 ng/ml (2.1-17.7)
Per la prolattina ho fatto il controllo in 3 prelievi e i valori riportati sono:
primo campione: 20 ng/ml
secondo campione: 17 ng/ml
terzo campione: 13 ng/ml con intervallo di riferimento 4-15

Per quanto riguarda la dizione "% con motilità progressiva 5+60 (a+b)" viene riportata nella sezione del test della separazione nemaspermica quindi immagino che siano valori ottenuti successivamente a questo test, di più non so dirle.
La ringrazio ancora
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
i dosaggi vanno bene e con quel valore di FSH se volesse procedere per l'intervento di varicocele, in un'ottica preventiva, avrebbe buone probabilità di migliorare ulteriormente i valori del suo liquido seminale.

Per quanto riguarda gli esami, dopo la sua risposta le mie perplessità aumentano infatti a parte che non è citato il tipo di test di separazione nemaspermica, se prendiamo come esempio il primo, come è possibile partendo da 58 milioni per ml, avere dopo il test, con il 65% di motilità valida, solo 8 milioni di spermatozoi mobili. Ripeta l'esame in un altro centro dedicato senza fare il test che nel suo caso non serve a nulla, ma richieda un esame seminale dove seguano i criteri WHO 2010 e poi se vuole ci faccia sapere.

Un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
salve Dottori vorrei aggiornarvi sulla mia situazione. Ad Aprile ho rieseguito ecografia ed ecocolordopler presso l'ospedale in cui sono seguito ed è risultato assenza di reflussi patologici!! In merito: testicolo destro dimensioni 41.5x23.5x26.5, ecostruttura omogenea normoecoica, rete testis non ectasica, parenchima vascolarizzato, caput epididimario di 6mm con ecostruttura disomogenea mista. Testicolo sinistro 39x21x24, ecostruttura omogenea normoecoica, rete testis lievemente ectasica, parenchima vascolarizzato, caput epididimario sinistro di 9.5mm con ecostruttura disomogena mista con microaree anecoiche. all'ecocolordoppler assenza di reflussi patologici (a sinistra in ortostatismo reflusso solo nella manovra di Valsalva, prolungato)

Lo spermiogramma nel contempo era peggiorato:
volume 3ml
colore grigio opal
coagulazione presente
viscosità mormale
liquefazione completa
ph 7.5
cell rotonde 0,4 milioni/ml
leucociti 0.1 milioni/ml
emazie assenti cellule epiteliali presenti
agglutinati assenti
cellule germinali immature presenti
concentrazione 58 milioni/ml; totale 174 milioni
motilità totale (a 60minuti) 47% (a progressiva rapida 2, b progressiva lenta 28; c debole o in situ 17) immobili 53
forme normali 2%; abnormi 98 (anomalie testa 70, tratto inter e coda 4, testa tratto interm e coda 24)
test separazione nemaspermica (liquido trattato 1ml): numero sperm con motilità 12milioni, %motilità progressiva 5+60 (a+b); %forme normali 3
mar test:negativo
test vitalità (eosin test) 68%

ho fatto successivamente a giugno ecografia prostatica e spermiogramma (con anche eiaculazione dopo 2 ore dopo prima eiaculazione)
prostata volume circa 20cc; ecostruttura disomogenea mista, modifa fibrosità mantellare; area ipoanecoica di ca 3mm mediana, apparentemente ridotta eiaculazione (2.3mm); non incremento del segnale color, plesso vascolare periprostatico lievemente ectasico. Vescicola seminale destra 7mm con ecostrutta disomogenea per aree ipoecogene interne; quella sinistra ca 6mm con ecostruttura finemente disomogenea per minute aree ipoecognene interne. Vescicole post eiaculazione: destra ca 6.6mm con ecostruttura disomogenea per aree ipoecogene interne; sinistra ca 5.4mm ad ecostruttura finemente disomogena per minute aree ipoecogene interne.

Primo spermiogramma (astinenza 4gg) : volume 3ml, colore grigio opales, viscosità normale, liquefazione completa, ph 7.6, cellule rotonde 0,6milioni/ml,leucociti 0,2 milioni/ml; cell epiteliali presenti, agglutinati assenti, cellule germinali immature presenti.
Conc spermatozoi: 45milioni/ml; totale 135milioni/ml
motilità totale (a 60minuti) 50% (a progressiva rapida 0%, b progressiva lenta 33%, c debole o in situ 17%; immobili 50%)
morfologia forme normali 4%; forme abnormi 96% (anomalie testa 68%, tratt intermedio e coda 0; testa tratt inter e coda 28)
test separazione nemaspermica (1ml trattato): spermatozio con motilità 14milioni/ml; % con con motilità progressiva 5+60 (a+b)
mar test negativo
test di vitalità (eosin test) 80%

spermiogramma dopo 2 ore
volume 2ml; colore grigio opalescente; coagulazione presente; viscosità aumentata; liquefazine incompeta; ph 7,8; cell rotonde 0,7 milioni/ml; leucociti 0,3milioni/ml; emazie assenti; cellule epiteliali presenti; agglutinati assenti; cellule germinali immature presenti
concentrazione spermatozoi 48milioni/ml, totale 96 milioni
motilità totale 53% (progressiva rapida 3%, progressiva lenta 30%, debole o ins situ 20%; immobili 47%)
morfologia forme normali 4%, abnormi 96%

L'andrologo mi ha detto di rimanere controllato facendo spermiogramma tra 6 mesi e di eiaculare più spesso e se la situazione dovesse peggiorare rifare tutti gli esami diagnostici.
Io francamente sono un po' preoccupato per i valori ai limiti bassi di motilità e forme normali dello spermiogramma, voi Dottori cosa ne pensate?
Grazie mille per l'attenzione

[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Come già consigliato serve fare l'intervento di varicocele e quindi ripetere l'esame seminale dopo almeno tre mesi.

Ancora cordialità