Utente 365XXX
Da due giorni mi sono accorto che una vena del pene si é ingrossata, mi spiego credo si trattia della vena dorsale, quella vena visibile a occhio nudo che parte dalla base del penee poco prima del glande si ramifica a destra e a sinistra: la ramificazione che va verso sinistra e aggira il glande mi é sempre sembrata un pò più grossa rispetto alle altre, ma da ieri mi sembra più ingrossata e la mattina di ieri ho avuto un rapporto sessuale abbastanza intenso. Non mi dá fastidio nè dolore alcuno, ma premetto di avere anche un varicocele e tempo fa ho avuto una torsione testicolare. Il diametro del tratto di vena ingrossato é di circa 2/3 mm. Devo preoccuparmi? Ripeto, ho l'impressione che sia sempre stata più grossa rispetto alle altre vene del pene, ma da ieri mi sembra ancora più evidente.
Attendo risposte, buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la vena in questione non partecipa al meccanismo erettile ma drena il circolo penieno superficiale,cutaneo.In assenza di dolenzia non mi preoccuperei e mi limiterei a sottoporsi a periodici controlli,doverosi in relazione anche,e, particolarmente,alla presenza di un varicocele e della passata torsione testicolare.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Grazie per la tempestiva risposta, mi sento sollevato; seguirò il suo consiglio. Grazie ancora e buona giornata
[#3] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2014
Buonasera, le scrivo ancora per un ulteriore informaziome: non avendo ancora subito l'operazione di fissaggio testicolare, é sconsigliabile fare una partita di calcio? Premettendo che la torsione é avvenuta ormai 4 mesi fa e non ho più avuto episodi del genere da allora, giocherò con un sospensorio e comunque ho giá svolto attivitá fisica ultimamente senza problemi. Attendo sue notizie
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non credo che vi siano fattori ostativi assoluti per astenersi dall' attivita' sportiva,il calcio in particolareVa da se che le opportune precauzioni vadano prese.Cordialita'