Utente 623XXX
Ieri ho eseguito una RettoSigmoidoColonscopia + prelievo bioptico (apparecchio Olympus cf-ei 2101357) e stamani nelle feci ho riscontrato del sangue molto rosso, non avverto dolori interni.
E' normale?
Non mi hanno parlato di questa eventualità ieri.
Se nelle defecazioni successive ci sarà ancora del sangue mi devo proccupare?
Cosa devo fare?

Comunque riporto il referto della RettoSigmoidoColonscopia + prelievo bioptico:

"Facile introduzione dello strumento; si esplora tutto il viscere sino al fondo cecale; non grossolana patologia organica in tutto il tratto esplorato che mostra mucosa edematosa ed atteggiamento spastico del viscere come per fenomeni colitici; a livello della giunzione retto-sigmoidea il reticolo vascolare sottomucoso appare lievemente accentuato ed iperemico: si eseguono prelievi bioptici multipli".

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Guarino
24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2002
non ci sono problemi. E' normale notare del sangue dopo una biopsia. Dalla descrizione dell'esame non vi sono problemi. magari eviti cibi troppo caldi. certo che se nota la comparsa d sanguinamento marcato è ilcaso di chiamare il collega che le ha fatto l'esame. ma ripeto rischio vicino allo zero.
cordiali saluti