Utente 363XXX
Gentili dottori, due giorni fa il chirurgo mi ha tolto due denti del giudizio inclusi e ad oggi avverto un fastidioso dolore soprattutto nell'arcata inferiore e il gonfiore è aumentato rispetto al primo giorno estendendosi anche alla fascia superiore del collo, infatti mi lede anche qualche linfonodo proprio sopra la tiroide.
La guancia presenta un aspetto rosaceo e lucido, è un po' calda al tatto e non accenna a sgonfiarsi...
Non riesco ad aprire la bocca a parte quel mezzo cm e neanche a serrare le mascelle completamente.
Da quando sono stata operata non ho potuto chiudere occhio nonostante in questi giorni mi sia imbottita di farmaci (tachidol, tachipirina) anche durante la notte e antibiotico.
Pare che l'effetto di questi principi svanisca presto, insomma non mi fanno molto effetto e devo prenderli più volte, anche a breve distanza.
Ho 17 anni e ho una tiroidite autoimmune, so che le persone affette da patologie che interessano il sistema immunitario fanno molta fatica a riprendersi dopo un intervento chirurgico, però vorrei sapere se è normale che sia gonfia come un pallone e abbia così tanto fastidio anche assumendo antidolorifici potenti.
Potrei avere un'infezione?
Quando starò meglio?
Eutirox interferisce con i farmaci sopra citati se preso poco prima?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
12% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
penso che ormai sia tardi x una risposta e comunque tutti i disturbi dopo quest'intervallo di tempo dovrebbero essere scemati
cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2015
Sì, ma la prossima volta risponda in modo tempestivo..
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Ma come si permette!
Il dr. Finotti è un dentista, e ha risposto per un consulto in chirurgia maxillo-facciale!
E per di più di domenica!

Tutti noi rispondiamo qui volontariamente e in forma gratuita.
E lo facciamo volentieri con le persone rispettose ed educate.
Invece di ringraziarlo lei lo rimprovera!