Utente 604XXX
La donna con cui ho avuto recentemente rapporti mi ha avvertito che le è stato diagnosticato il papilloma virus.
Io non ho nessun sintomo di tale malattia, posso essere stato la causa del contagio come portatore sano?
Pur non avendo alcun sintomo posso esserne stato contagiato?
E' bene che per tranquillità di un altra persona con cui ho attulamente rapporti, mi sottoponga all'esame preventivo con l'acido acetico?
Tale esame fa risultare un'eventuale incubazione o anche se sono portatore sano?
Sarebbe per me molto importante avere delle risposte. Grazie infinite.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore 6042,

se alla sua ragazza è stato diagnosticato un papilloma è giusto fare una glandoscopia per vedere se anche il suo pene ne sia affetto
Nulla di drammatico, ma è giusto sapere anche per il giusto rispetto delle altre eventuali partners
cari saluti