Utente 370XXX
Salve,
volevo chiedervi qualche info su un mio problema, anzi più che un problema, un disagio.
volevo chiedervi se sapete indicarmi il tipo di patologia/anomalia,o possibili interventi sul mio problema. Il mio dito anulare sinistro è più corto rispetto a quello destro, l'osso metacarpale dell'anulare (credo si chiami così) risulta più indietro rispetto alla norma, è come se la "nocca" non è al suo posto ma si trovasse più indietro.Di conseguenza al posto della nocca (con pugno chiuso) si forma uno spazio vuoto e quindi il mio dito risulta più corto. Non so se è un problema di tendine più corto o altro.
Il problema non è avere o meno dolore (anche se ogni tanto provo fastidio) ma il fatto che sia anche antiestetico.
Grazie per l attenzione
Aspetto risposte
A risentirvi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

da quanto dice si direbbe un semplice accorciamento (mancata crescita) del 4° metacarpo.

Potrebbe essere effettuato un intervento per allungare progressivamente il metacarpo, usando un minifissatore esterno, ma se l'accorciamento è di circa 1 cm, le consiglio di lasciare le cose come stanno.

Buona serata.