Utente 371XXX
Salve!
Negli ultimi due giorni ho avuto un problema che mi crea un po di fastidio. Col pene eretto sento, durante la masturbazione a ritmo sostenuto, un dolore come, per fare un esempio, se premessi su un livido. Tuttavia non ho nessun tipo di problema con la minzione; in più non sento nessun dolore alla pressione e non noto nessun tipo di segno esteriore. Durante il regolare svolgimento della giornata non avverto nessun sintomo. Nella giornata di ieri ho evitato completamente la masturbazione ma la situazione oggi non è cambiata. Premetto di essermi però, nei giorni precedenti, dedicatomi molto frequentemente alla masturbazione (mi scuso per le ripetizioni), più di una volta al giorno. Chiederei se possibile un primo parere che non implichi un consulto medico, affrontare il problema con i genitori non è semplice, anche se è ovvio che se il problema persistesse mi rivolgerei sicuramente ad uno specialista.
Grazie per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,attenzionare una funzione spontanea non e' mai consigliabile,cosi' come valutare un problema due giorni si ed il terzo pure...aspettando il quarto per poi,magari,contattare un medico.Il consiglio che le offro e' di non esagerare con la masturbazione e, soprattutto,limitarsi nello sfregamento.Per il resto, si goda il suo piacere e se necessita di un parere,ne parli con uno specialista.Cordialita'