Utente 120XXX
Gentili medici, scrivo per mia madre di 78 anni che ha problemi alla deambulazione dovuti a problemi vari, tra cui encefalopatia su base vascolare cronica e perdita parziale del visus occhio destro.
Ultimamente però i problemi si sono accentuati e si è acutizzato anche un dolore algli arti inferiori, ginocchia e polpacci con anche sensazione di bruciore.
Il medico di base ha prescritto esami per problemi reumatici dei quali riporto i risultati:

V.E.S. * 109.0 2.0 - 18.0 1ora

Emocromo
eritrociti * 4320000 4200000-5200000
emoglobina * 10.2 12.0-16.0
ematocrito * 33.5 37.0-47.0
volume globulare medio * 77.5 82-94
emoglobina modulare media * 23.5 27.0-31.0
conc. emoglobina globulare media * 30.4 32.0-36.0
leucociti * 12100 5000-10000
linfociti * 29.3 30-40
monociti 5.9 0-11
neutrofili * 62.8 50-60
eosinofili 2.0 1-5
basofili 0.0 0-1
conta piastrine 391000 150000-400000


uricemia 2.6 2.0-6.5

creatinina ematica 1.0 0.5-1.0

alfa 1 glicoproteina acida * 134.0 50.0-120.0

proteina c reattiva * 1.31 <0.50

titolo antistreptolisinico * 591 <200=neg
>200=pos

streptozyme 1/800 <0 uguale 1/100=neg
>1/100=pos

In attesa di rivedere il medico potete anticiparmi qualcosa?
Potrebbe far comodo anche ad altri utenti.
Grazie mille e cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Flavio Borgomastro
32% attività
4% attualità
16% socialità
MOLFETTA (BA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente ,
valutando gli esami da lei postati e in particolar modo l' emocromo si possono trarre varie considerazioni tra cui una condizione di anemia . VES e PCR mossi , quali indici di flogosi lasciano spazio a più ipotesi diagnostiche che risulterebbe complesso analizzare in questa sede soprattutto senza una adeguata visita medica della paziente .
A mio parere è necessario rivolgersi al proprio medico curante il quale valuterà se tali alterazioni sono datate oppure sono di recente insorgenza .
Di sicuro il quadro merita un ulteriore approfondimento..
Spero di esserle stato d'aiuto
[#2] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2006
Egregio Dott. Flavio Borgomastro,
grazie infinite per la risposta.
Ci siamo recati dal medico, il quale ha prescritto una settimana di antibiotici (Amoxicillina + acido clavulanico) e cortisone.
Al termine della cura, mia madre sta meglio e non ha quasi più i dolori che aveva, ma rimane una sensazione di bruciore alle ginocchia ed alla parte inferiore delle gambe. In più ha costantemente sensazione di arti inferiori "caldi", quando al tatto risultano freddi.
Intanto il medico ha prescritto nuovamente le analisi che ho postato sopra, per vedere se qualche valore è rientrato.
In attesa dei risultati la ringrazio di nuovo e le porgo
Cordiali Saluti