Utente 144XXX
Buonasera,
Scrivo per mio padre 70 anni.
ha fatto una visita dal nefrologo per piccole cisti sui reni e a parte una dieta e il bere acqua non ha ritenuto necessario far altro.
Mio papa'ha avuto in passato un tumore al colon superiore operato con chemio successiva e un aneorisma alla aorta discendente trattata.
il medico durante la visita ha sentito un certo movimento allo stomaco e gli ha dato il lucen 20 da prendere tutte le mattine,i fermenti enterolactis e humatin per 10gg al mese.
oltre a queste prende lobidiur e cardura per la pressione e il diuretico lasix a giorni alterni.
da un po di tempo,accusa una forte tosse continua che si calma solo se si sdraia,come sta in piedi o e'seduto comincia a tossire e piu intensamente la sera.
puo'essere qualche farmaco di questi a portare questa tosse??non ha mal di gola,catarro ma solo tosse continua.
ha preso froben gola e ha fatto antibiotici ma si e'calmata per tornare alla fine della cura.
grazie
[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signore,
a prima vista la tosse non dovrebbe costituire un effetto collaterale dei farmaci, ma piuttosto un ulteriore segno di questo ipotetico problema allo stomaco, con il sospetto di un reflusso gastro-esofageo ed i relativi sintomi irritativi. La diagnosi è però molto delicata e necessita di una conoscenza del caso e di una visita accurata che è impossibile avere a distanza. In ogni caso, pensiamo che questo problema di stomaco debbe essere comunque valutato dal gastro-enterologo, che è lo specialista competente.

Saluti