Utente 375XXX
Salve, sono una ragazza di 30 Anni. Da anni ho iniziato a soffrire di nausea, disturbi gastrici, senso di pesantezza e digestione lenta che mi porta a sentirmi debole e affaticata. Ho iniziato quindi spontaneamente a eliminare diversi alimenti come caffe latte croissants paste pasticcini, tutte cose che subito mi provocavano la nausea. Ho iniziato a mangiare con le gambe piegate, con leginocchia verso il petto e a mettere qualcosa di caldo sulla pancia dopo mangiato. Dopo questi sintomi ho iniziato ad avere episodi di meteorismo e urgenza di andare in bagno, ma mai diarrea. È iniziato con qualche episodio fino a diventare la regola del giorno, appena avverto mal di pancia devo correre. Sono spasmi, dolori addominali, e quasi sempre dopo la colazione che ormai non riesco piu a fare.
MI SON DECISA AD ANDARE DA UN GASTROENTEROGO CHE MI HA PRESCRITTO TUTTE LE ANALISI NECESSARIE. DA QUI NESSUNA INTOLLERANZA, ANALISI OK, NIENTE CELIACHIA, TIROIDE OK, MENTRE NELL ESAME DEI 3 GIORNI DELLE FECI L UNICO VALORE POSITIVO ERA LA CALPROTECTINA FECALE 765. DALL ECOGRAFIA INVECE RISULTAVA A PARTE L INTESTINO IRRITATO, LA COLECISTI PENDULA, SPOSTATA DALLA SUA CLASSICA COLLOCAZIONE, VERSO L OMBELICO, E ANZICHÉ A PUNTA IN SU RIMANE CON LA PUNTA VERSO IL BASSO. INOLTRE FANGO BILIARE E POLIPO DI COLESTERINA DELLE DIMENSIONI DI 3 O 4 MM.
MI HANNO FATTO FARE DELLE CURE CON SPASMOXIDE, NEOCARVI MA NULLA DA FARE, NON MI MIGLIORANO NEANCHE UN PO LA SITUAZIONE E IO CONTINUO AD ALZARMI CON EPISODI DI AEROFAGIA NAUSEA E CONTINUI METEORISMO E FLATULENZA.
Sono sempre condizionata da questi disturbi, in tutta la giornata.
IL CHIRURGO RITIENE SIA IL CASO SOTTOPORMI A COLECISTECTOMIA PERCHÉ ANCHE SE NON HO CALCOLI E DI CONSEGUENZA COLICHE HO DEI SINTOMI CHE MI CONDIZIONANO LA VITA DI TUTTI I GIORNI OLTRE CHE PER IL POLIPO E IL FANGO.
IO VOLEVO CAPIRE SE IL FANGO BILIARE E LA CATTIVA DIGESTIONE POSSONO ESSERE LA CAUSA DELL INFIAMMAZIONE ALL INTESTINO, TANTO DA AVERE LA CALPROTECTINA A 765. PREMETTO CHE PER QUESTO AVEVO FATTO UNA CURA CON NORMIX.
POTETE DARMI IL VOSTRO PARERE?
VI RINGRAZIO
CORDIALI SALUTI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non penserei alla colecisti e rifarei una nuova valutazione gastroenterologica. Farei una gastroscopia.


Cordialmente.


[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Il fatto che sia pendula non è significativo per quanto rigurda disturbi digestivi?
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no o quanto meno non può essere dimostrato, ma tale conformazione non pone indicazione alla chirurgia.