Utente 375XXX
Salve, sono una ragazza di 30 Anni. Da anni ho iniziato a soffrire di nausea, disturbi gastrici, senso di pesantezza e digestione lenta che mi porta a sentirmi debole e affaticata. Ho iniziato quindi spontaneamente a eliminare diversi alimenti come caffe latte croissants paste pasticcini, tutte cose che subito mi provocavano la nausea. Ho iniziato a mangiare con le gambe piegate, con leginocchia verso il petto e a mettere qualcosa di caldo sulla pancia dopo mangiato. Dopo questi sintomi ho iniziato ad avere episodi di meteorismo e urgenza di andare in bagno, ma mai diarrea. È iniziato con qualche episodio fino a diventare la regola del giorno, appena avverto mal di pancia devo correre. Sono spasmi, dolori addominali, e quasi sempre dopo la colazione che ormai non riesco piu a fare.
MI SON DECISA AD ANDARE DA UN GASTROENTEROGO CHE MI HA PRESCRITTO TUTTE LE ANALISI NECESSARIE. DA QUI NESSUNA INTOLLERANZA, ANALISI OK, NIENTE CELIACHIA, TIROIDE OK, MENTRE NELL ESAME DEI 3 GIORNI DELLE FECI L UNICO VALORE POSITIVO ERA LA CALPROTECTINA FECALE 765. DALL ECOGRAFIA INVECE RISULTAVA A PARTE L INTESTINO IRRITATO, LA COLECISTI PENDULA, SPOSTATA DALLA SUA CLASSICA COLLOCAZIONE, VERSO L OMBELICO, E ANZICHÉ A PUNTA IN SU RIMANE CON LA PUNTA VERSO IL BASSO. INOLTRE FANGO BILIARE E POLIPO DI COLESTERINA DELLE DIMENSIONI DI 3 O 4 MM.
MI HANNO FATTO FARE DELLE CURE CON SPASMOXIDE, NEOCARVI MA NULLA DA FARE, NON MI MIGLIORANO NEANCHE UN PO LA SITUAZIONE E IO CONTINUO AD ALZARMI CON EPISODI DI AEROFAGIA NAUSEA E CONTINUI METEORISMO E FLATULENZA.
Sono sempre condizionata da questi disturbi, in tutta la giornata.
IL CHIRURGO RITIENE SIA IL CASO SOTTOPORMI A COLECISTECTOMIA PERCHÉ ANCHE SE NON HO CALCOLI E DI CONSEGUENZA COLICHE HO DEI SINTOMI CHE MI CONDIZIONANO LA VITA DI TUTTI I GIORNI OLTRE CHE PER IL POLIPO E IL FANGO.
IO VOLEVO CAPIRE SE IL FANGO BILIARE E LA CATTIVA DIGESTIONE POSSONO ESSERE LA CAUSA DELL INFIAMMAZIONE ALL INTESTINO, TANTO DA AVERE LA CALPROTECTINA A 765. PREMETTO CHE PER QUESTO AVEVO FATTO UNA CURA CON NORMIX.
POTETE DARMI IL VOSTRO PARERE?
VI RINGRAZIO
CORDIALI SALUTI

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non penserei alla colecisti e rifarei una nuova valutazione gastroenterologica. Farei una gastroscopia.


Cordialmente.


[#2] dopo  
Utente 375XXX

Iscritto dal 2015
Il fatto che sia pendula non è significativo per quanto rigurda disturbi digestivi?
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no o quanto meno non può essere dimostrato, ma tale conformazione non pone indicazione alla chirurgia.