Utente 131XXX
Egregi Dottori buonasera. Vi scrivo, per un problema che ho con mia moglie, da diverso tempo, lamenta un po' di stanchezza, spossatezza tutti i giorni , il tutto da diverso tempo ormai. La cosa, non mi ha preoccupato più di tanto, considerato il fatto che mia moglie è una di quelle persone che esercita la libera professione oltre ad essere madre di 2 bambini di 3 e 5 anni. Adesso , dopo quasi un mese da una influenza stagionale che ha colpito tutta la famiglia con febbre alta, tosse etc etc. Tutti , l'abbiamo superata ..... Devo dire ( noi adulti senza alcun ausilio di antibiotici) ma mia moglie, è rimasta colpita da un malessere generale che oltre alla spossatezza , si manifesta con una febbre lieve da 37 a 37 e mezzo tutti giorni in aggiunta, si manifestano giornate di tosse, abbassamento della voce. La settimana scorsa, sono riuscita a farla andare dal medico , lo stesso gli ha detto di avere una brutta tracheite. Gli ha prescritto antibiotico cefixoral e bentalan per 10 giorni. Dicendogli che se la febbre non fosse sparita dovrà eseguire delle anali. Ora, a distanza di 5 giorni , dopo aver finito l'antibiotico , la febbre continua a farsi vedere. 37, 37.2 fino a 37 e mezzo qualche volta. Non per tutta la giornata ma ogni giorno. Lei non ha assolutamente fatto cautela e non vuole ritornare dal medico . Ma io sono un po' preoccupato e vorrei chiedervi se è il caso di allarmarmi ed insistere affinché faccia le analisi e ritorni dal medico prima possibile. Certo lei non si è cautelata per niente, ma dopo un ciclo di 5 giorni di antibiotico e bentalan non si rimette?
Attendo vostre notizie
Grazie anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Paolo Marangoni
24% attività
4% attualità
16% socialità
SAN MARTINO DI LUPARI (PD)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
gentile il signore , se il problema non si fosse risolto , sarebbe meglio che sua moglie tornasse dal curante per esami ed rx torace, spero che nel frattempo la situazione sia migliorata, saluti e buona pasqua!