Utente 379XXX
Gentilissimi dottori, volevo presentarvi il mio disagio in maniera da potermi dare qualche indicazione per la risoluzione. Credo di soffrire di eiaculazione precoce infatti quando ho rapporti con la mia compagna mi bastano un pò di spinte per avere già la sensazione di eiaculare. Se invece non fossi io a prendere l'iniziativa e cioè fosse la mia compagna a muoversi su di me riesco a trattenermi per pochi secondi, ma poi sento già la necessità di eiaculare. La cosa cambia se dovessi indossare il preservativo... nel senso che è come se il glande protetto dal preservativo si riduca di sensibilità e riesco a contrallarmi di più. Devo dire che il mio glande si scopre completamente solo durante il rapporto, mentre in condizione normale è completamente ricoperto dalla pelle del pene. Inoltre quando il glande è scoperto mi da fastidio se viene toccato.....non è un dolore ma una sensazione fastidiosa e anche se lo lasciassi scoperto nelle mutande il solo sfregamento mi da fastidio. Durante il rapporto la sensazione è assolutamente piacevole anche grazie alla lubrificazione della vagina, ma se il glande venisse preso tra le mani mi darebbe molto fastidio.
Anche il solo scoprire il glande per la normale igiene e il contatto con l'acqua mi crea una sensazione di fastidio più che di normalità.
Spero di essere stato chiaro anche perchè parlare di questi argomenti non per è me molto facile e spero che possiate darmi qualche consiglio su come procedere e comportarmi.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sì, nel suo caso possiamo parlare di eiaculazione precoce.

Detto questo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html

ed ancora mi ascolti a questo link:

http://www.nostalgia.it/piemonte/articolo/lstp/10401/

Un cordiale saluto.