Utente 384XXX
Volevo chiedere un parere su quello che mi è successo quattro giorni fa...io e il mio ragazzo stavamo per avere il nostro primo rapporto e prima di iniziare la penetrazione lui ha avuto una perdita di liquido pre-eiaculatorio. Abbiamo continuato con varie effusioni per una decina di minuti con sfregamenti contro le lenzuola e altro, e dopo lui è entrato per la prima volta, ma è stato per uno o due minuti poi è uscito e si è messo il preservativo per poi rientrare per altri pochi minuti. Premettendo che eccetto quel liquido all'inizio (prima della penetrazione) non è uscito altro e che io ero in ovulazione, c'è la possibilità di essere rimasta incinta con i "residui" di quello che era uscito prima? In che probabilità? Il pene era "asciutto" al tatto prima della penetrazione...Non pensavo che quel liquido contenesse sperma nè che quel minuto fosse pericoloso ma adesso, leggendo su internet, sono in paranoia.

Nell'eventualità ho saputo di una pillola dei cinque giorni dopo che può essere presa senza prescrizione medica...voi cosa ne pensate? è un farmaco rischioso? è inutile assumerlo se si è già stati in ovulazione? grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,se,come credo,si trattava di fuoriuscita di solo liquido pre eiaculatorio,stia senza pensieri e si astenga dal ricorrere a rimedi farmacologici non privi di pesanti,possibili,effetti collaterali.Consulti un ginecologo ed identifichi con lui il metodo anticoncezionale alternativo,che garantisca la tranquillità nelle future esperienze sessuali grazie ad una maggiore consapevolezza.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
Alle riflessioni del dr. Izzo la invito a leggere questo articolo sulla contraccezione tra organico e psichico.

Una buona prevenzione, calibrata alla donna ed alla coppia, correla fermamente con la serenità del rapporto sessuale e con la qualità della vita di coppia e della sua vita intima.

Contraccezione e benessere sessuale sono due elementi congiunti quando si parla di sessualità.

Rifletterà su più punti.

http://www.medicitalia.it/news/psicologia/5766-lattice-viagra-nasce-preservativo-futuro.html
[#3] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie a entrambi per i vostri chiarimenti, sono rimasta scossa dalle molte dicerie sui blog e dal fatto che ero in ovulazione, ma adesso mi sono tranquillizzata e sarò più prudente in seguito.
Purtroppo c'è molta ignoranza su questi argomenti, ma per fortuna ci sono servizi come il vostro che aiutano a sciogliere molti dubbi.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Lieta di averla ascoltata e rassicurata.

Non consulti più blog che non siano scientifici...e discuta con il suo ginecologo la strategia contraccettiva più consona alla vostra coppia

Auguri per tutto