Utente 384XXX
Salve, spero sia la sezione giusta ma penso di si dato che vorrei informazioni su medicinali.
Sono in mantenimento da un nutrizionista e sono seguita anche da un ginecologo che mi ha prescritto la pillola Yasminelle dato che sono in amenorrea. La nutrizionista sa che la prendo e mi ha detto che interferisce solo iperico e semi di pompelmo. Mi ha dato una dieta a mio parere ricca di fibre, con 30gr di cereali la mattina, 70gr di pan di segale, 4 gallette minimo, frutta 3 volte al giorno ( senza specificare che frutta ) e verdura senza specificare la quantità. Ho letto su internet che le fibre non fanno assorbire tra le altre cose anche i principi attivi dei medicinali. Vorrei sapere se la pillola in queste condizioni viene assorbita. Inoltre ho letto che a impedire questo assorbimento sono le FIBRE CONCENTRATE ossia integratori per la stipsi e stitichezza, che non è il mio caso dato che io assumo solo FIBRE ALIMENTARI. la mia domanda quindi è:
La pillola può non venir assorbita assumendo queste fibre da alimenti che mi sono stati imposti?

Vi ringrazio in anticipo, vi prego di rispondermi perchè mi sto rovinando la vita con queste cose.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
non ci sono particolari interazioni con la dieta prescritta, semmai assuma la pillola lontano dai pasti (almeno 3 ore)
[#2] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio dottore per la risposta, diciamo che il problema è prevalentemente durante la giornata perché la pillola la prendo alle 23 e mangio per le 21e mezza poche fibre a cena ( per farle un esempio massimo due gallette e poi solo carne o latticini ):
in questo modo può essere più sicuro?
Inoltre sarebbe meglio lontano dai pasti perché così è lontano anche da possibili episodi di diarrea o vomito?

La ringrazio per l attenzione
[#3] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Vorrei specificare che le verdure le mangio sempre sia a pranzo che a cena e in quest ultima tendo a mangiare frutta che contiene meno fibre ( tipo una pesca o albicocche ) e non ho mai avuto in seguito episodi di vomito e diarrea fortunatamente
[#4] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
nessun problema specifico in ciò che Lei riferisce
[#5] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
La ringrazio dottore per la risposta, diciamo che il problema è prevalentemente durante la giornata perché la pillola la prendo alle 23 e mangio per le 21e mezza poche fibre a cena ( per farle un esempio massimo due gallette e poi solo carne o latticini ):
in questo modo può essere più sicuro?
Inoltre sarebbe meglio lontano dai pasti perché così è lontano anche da possibili episodi di diarrea o vomito?

La ringrazio per l attenzione
[#6] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
a mio parere il suo comportamento è più che corretto
[#7] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore, avevo una domanda
Il melograno interferisce?
L uso di creme con estratti di arancio amaro può compromettere l efficacia? Grazie ancora
[#8] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
nesun problema specifico
[#9] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore, un'ultima cosa circa la conservazione.
In questi giorni qui al centro Italia fa molto caldo e si superano sicuramente i canonici 25 gradi stabiliti dal bugiardino. le pillole le tengo in cucina insieme ad altri medicinali. C'è il rischio che si siano rovinate? L'unica fonte di calore e il lampadario poiché si trovano lontano da elettrodomestici. La rigrazio per la sua cortesia
[#10] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
direi che non ci sono problemi specifici per il tipo di conservazione
[#11] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille dottore! Quindi anche se prendendole ho sentito il blister un po' caldo? Mi scuso per l'insistenza ma sono molto preoccupata e non so se ricomprarle o meno
[#12] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Dottore mi scuso per l'insistenza, ieri sera ho tirato fuori le pillole dalla loro scatola, sono andata in bagno e mi sono lavata le mani, poi successivamente ho toccato il bloster e le mie mani non erano bagnate ma in qualche punto le sentivo umide, come se non si fossero asciutte bene, può compromettere lo stato delle pillole? Magari è entrata un po' di umidità, comunque la confezione non mi sembrava bagnata. Mi scuso se disturbo con queste paranoie ma io non vivo più serenamente per queste cose
[#13] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
non ci sono problemi di cui temere, tarnquilla!
[#14] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Dottore salve, ho un problema, sabato parto starò per cinque ore in treno e poi un tragitto in macchina, come posso conservare la pillola? Ho paura che in valigia ci sia troppo caldo quindi preferirei in borsa, come posso fare? La ringrazio ancora
[#15] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
utilizza una borsetta termica
[#16] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Grazie dottore, ho una borsa termica dentro ci metterò anche il ghiaccio però, l'umidità di questo e del cibo/bottiglie potrebbe rovinare la pillola? Oppure suggerisce di non metterlo dato che è rivestito di un materiale isotermico, quindi non fa entrare il caldo. Aspetto notizie grazie
[#17] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
può usarlo anche senza ghiaccio se non c'è un esposizione diretta al sole oppure con il ghiaccio se avvolge la confezione in un sacchetto impermeabile
[#18] dopo  
Utente 384XXX

Iscritto dal 2015
Perfetto, quindi senza ghiaccio posso metterle insieme ai contenitori del cibo, semplicemente con la loro scatola? E non dovrebbe alterare niente grazie mille dottore!