Utente 385XXX
Buongiorno mi chiamo Sarah, sono una ragazza 30 enne di bologna. Dopo un rapporto di 8 anni finito, ora mi frequenti cn un ragazzo romano di 22 anni con Il quale mi trovo molto bene. Abbiamo deciso di avere il primo rapporto sessuale giovedi scorso...e qui nascono i problemi. Rispetto agli altri partner..e come dire molto piu dotato..soprattutto la circonferenza..e Il glande. Nei rapporti orali ci sn problem e soprattutto Nella penetrazione sento dolori lancinanti. Lui e delicato..ma mi fa molto male ugualmente....cio mi fa specie poiche nn mi era Mai success con altri partner. Esiste Una soluzione...lui mi piace molto. Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,il primo passo da fare é quello di rivolgersi al ginecologo per appurare la eventuale presenza di vaginiti.Secondariamente,un ruoteranno controllo andrologico si renderà decisivo,al fine di risolvere il disagio trasmesso.Cordialità.