Utente 812XXX
Gentili Dottori.Volevo un'informazione riguardo il farmaco BRONCHO MUNAL (lisato batterico liofilizzato).
L'anno scorso me lo ha prescritto il Dottore (otorinolaringoiatra) a seguito di una faringite cronica e ho preso 10 capsule al mese per 3 mesi.
Mi disse il Dottore che dovevo prenderlo di nuovo ad inzio in autunno,cioè Ottobre,Novembre e Dicembre perchè è come una sorta di vaccino contro le infezione delle vie respiratorie.
Quindi a inizio Ottobre comincerò a prenderlo.
Volevo sapere se questo farmaco è forte per l'organismo e se è aggressivo.
Poi mi hanno detto che funge anche come sorta di vaccino antifluezale, è vera questa cosa??
Esiste qualche altro farmaco con lo stesso principio attivo?Se sì,quale?
Attendo una vostra risposta.
Cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alfredo Vannacci
24% attività
0% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il lisato batterico liofilizzato (ne esistono vari preparatai che non elencherò per non diamo rilevanza ad un prodotto commerciale rispetto ad un altro) può avere una certa utilità nel trattamento delle infezioni delle vie respiratorie superiori.
La letteratura scientifica ne sottolinea in particolare la potenziale utilità nelle persone con sinusite cronica o malattie ostruttive croniche bronchiali e polmonari (ad esempio enfisema). Queste persone, già affette da problemi respiratori e che comunemente si ammalano di diverse infezioni batteriche (specialmente durante l'inverno) se assumono il lisato batterico ad inizio autunno, si ammalano meno.
Riguardo l'uso come "sorta di vaccino", come in effetti è comunemente prescritto, i dati sono meno certi. Non è chiaro in pratica se l'effetto protettivo sulle infezioni sia presente anche in persone non affette da malattie respiratorie croniche.
Il farmaco non è "aggressivo" e non presenta in genere effetti collaterali.

Senz'altro però NON è efficace nella prevenzione e nel trattamento dell'influenza. Quest'ultima è un'infezione virale (non batterica) portata da un virus che muta rapidamente ed ogni anno necessita del vaccino specifico per il ceppo presente quell'anno.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
81279

dal 2010
Il medico di disse di prenderlo ogni autunno causa faringite cronica.
Posso prenderlo??
Non vale come vaccino per le infezioni virali,ovviemente, ma per quelle batteriche(respiratorie) vale come tale??
Cioè per malattie da raffreddamente ecc...??
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Alfredo Vannacci
24% attività
0% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Ovviamente può prendere il farmaco.
Per le infezioni respiratorie batteriche minori, come le dicevo, può essere utile, ma su questo non c'è certezza.
Può dare una certa protezione, ma sicuramente non è un vero e proprio "vaccino".