Utente 107XXX
buongiorno dottore. non so se e' la sezione giusta,ma vorrei comunque porvi una domanda. Ho fatto ,martedi un controllo degli esami del sangue,dato che prendo da 9 anni antidepressivi,cosi il mio psichiatra ogni tanto mi fa fare dei controlli,(ora sto togliendo le medicine).
Ho notato che l anno scorso e valori erano a posto,compresi i trigliceridi che erano 170.
Adesso mi sono trovato i valori emocromo emoglobina ecc ecc perfetti,ma S-ALT a 60.dove il max e 50. e i TRIGLICERIDI a 240.dove il max e 170. ho 33 anni.non mangio molte schifezze. abbastanza regolare,ogni tanto pizza e carne.
Il COLESTEROLO TOTALE e 182.
COLESTEROLO HDL,43 quindi entrambi a posto.
vorrei sapere se e' grave avere i trigliceridi cosi alti?cosa posso fare oltre a un alimentazione piu' corretta?dovrei preoccuparmi?grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve,
il quesito è pertinente alla Medicina Interna ma farò un'eccezione e le risponderò in Cardiologia.

Da quello che leggo, se i dati sono cambiati provveda a sistemare l'account, lei è in sovrappeso.

Questo basterebbe a spiegare sia la modesta ipertrigliceridemia che il movimento dell'ALT, da ricondurre a una steatosi epatica.

Inoltre sul valore dei trigliceridi può avere influito il periodo di digiuno prima del prelievo, che non deve essere inferore alle 13 ore.
Non ha importanza che lei non mangi schifezze: se il suo peso è eccessivo i trigliceridi saranno comunque alti.

Le conclusioni le può trarre da sola: nel caso si faccia aiutare da un MEDICO SERIO nutrizionista.

Consigliata una ecografia epatica per verificare la steatosi.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno..si in effetti sono sovrappeso,anche se sto perdendo kg ultimamente,penso sia dovuto ai 9 anni di paroxetina,che mi ha gonfiato.Riguardo il digiuno,non credo perche l esame e stato effettuato intorno alle 9 del mattino.e la cena era su per giu alle 20 della sera prima..cena leggera.ho fatto gia 2 controlli ecg al fegato,l ultimo il 13/03/2015: risulta fegato con dimensioni nei limiti della norma.ed ecostruttura marcatamente disomogenea come e dato di rilevare nelle epatopie ad impronto steatosica ma e privo di lesioni focali.
per il resto e tutto a posto a parte una piccola calcificazione distrofica nella parte laterale sinistra della prostata.ma e possibile che un anno fa pesavo comuqnue di piu e i trigliceridi era a posto,ora sono alti?
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
20% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Si è possibile.
Si metta seriamente a dieta, che sia equilibrata, dimagrisca e ripeta gli esami tra 6 mesi.

Non corre nessun rischio cardiovascolare immediato con 240 di trigliceridi, nè pancreatico.

Cordilai saluti.
[#4] dopo  
Utente 107XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille.ok..faro immediatamente così.