Utente 386XXX
Buongiorno,
Chiedo un parere medico sulla mia situazione.
Il 12 giugno ho cominciato ad accusare i sintomi di una tonsillite acuta.
Il medico mi ha prescritto il klacid 250mg per 6 giorni. Sono stato subito bene, fino a quando, al termine della terapia, passati 3 giorni, i sintomi si sono ripresentati ancora più accentuati.
La guardia medica mi ha prescritto l'agumentin 1000mg due volte al di per 6gg.
Grazie all'antibiotico la modesta febbricola è passata e dopo 4 gg sono stato bene. Ho terminato la terapia, ma dopo 3-4 giorni l'ennesima ricaduta.
Questa volta con placche, febbre oltre 38 e incapacità totale di deglutire.
Ho fatto antibiogramma, monotest ed analisi del sangue. Il monotest è risultato negativo, così come altri virus simili (adenovirus e citomegalovirus). Il numero di globuli bianchi e la Ves hanno indotto il medico a confermare un'infezione batterica. Ho anche fatto un tampone che però ha dato un falso negativo visto che avevo finito l'agumentin da 4gg.
Mi ha prescritto il ROCEFIN 1g al di x 10gg.
Sono stato meglio per tutta la terapia. Il che ha confermato al medico non fosse un virus (mi sono sfebbrato, la tonsilla si è sgonfiata e ho ripreso a parlare e deglutire).
Finito il rocefin sto avvertendo nuovamente i sintomi di una ricaduta. Ho terminato la terapia da 4gg e ho la tonsilla destra nuovamente dolorante. Molto meno dell'ultimo episodio. Lo strano è che il dolore non è connesso alla deglutizione come al solito ma mi viene soprattutto dopo che ho parlato. Il che mi fa pensare ad un irritazione. Per ora non ho placche ne febbre.
Visti i trascorsi, non volendo sottopormi ad una quarta cura antibiotica potrei sottopormi a tonsillectomia? Il calvario che ho passato rende l'intervento molto più appetibile che dover sputare nuovamente la saliva su un fazzoletto per il dolore alla deglutizione.
O sarebbe bene seguire un'altra terapia?
Grazie anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare in area OTORINOLARINGOIATRIA.

Tanti saluti