Utente 389XXX
Gentili dottori,
Vi scrivo per avere delle delucidazioni riguardo problemi di deficit erettile.Premetto di essere stato da diversi andrologi,ma di non aver ancora risolto il problema:per poter ottenere un'erezione ho bisogno di una continua stimolazione manuale,che,se viene interrotta,mi porta a perdere rapidamente l'erezione.Devo dire pero,che la rigidita raggiunta a queste condizioni,sia durante la masturbazione che i rapporti,è buona,se non ottima,soprattutto quando mi avvicino all'eiaculazione, e sento lo sperma percorrere l'uretra.Tuttavia,basta anche una lieve distrazione,per farmi perdere tutto il vigore.I vari medici che ho visitato,sono concordi nell'affermare che il problema è quasi sicuramente psicologico,in quanto il profilo ormonale è nella norma,reagisco al cialis 5mg molto bene anche se lo prendo al bisogno,e l'ecocolordoppler penieno dinamico è nella norma.A tal proposito vi scrivo anche i valori riportati sul referto,dopo iniezione di 5mcg di pge1:
Psv:69 cm/sec; (valore di riferimento:psv>35cm/s)
Edv:8.8 cm/sec. ( " " :edv<10 cm/s)
IR:0.9
Il referto dice sostanzialmente che le arterie cavernose stanno benissimo,anche se non è stato possibile valutare una risposta erettile completa al 100% a causa di un probabile ipertono adrenergico.Ora,so che dovrei fidarmi di coloro che mi hanno visitato direttamente,ma vorrei sentire anche i vostri pareri e consigli.
Vi ringrazio di cuore

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

la diagnosi precisa sembra già esserle stata indicata.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

http://www.medicitalia.it/salute/andrologia/111-disfunzione-erettile.html

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Iscritto dal 2015
Dottore la ringrazio per la risposta,sarà uno stimolo in piu per lavorare su me stesso e capire cosa non va.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!