Utente 128XXX
A seguito della visita di controllo per il mio diabete, (sono in trattamento insulinico + le compresse di Repaglinide), il mio medico visto le condizioni delle mie gambe e dei piedi sempre più gonfi, mi ha consigliato di fare un Eco TSA e un eco color doppler venoso.

Ieri ho fatto sia l'uno che l'altro, il responso è il seguente:

1) Per il TSA: Le Arterie Carotidi Comuni (CCA) sono di calibro nella
normalità.
Ispessimento intimale diffuso >1mm.
A livello del tratto prossimale dell'Arteria Carotide Interna (ICA),
bilateralmente, non si evidenziano stenosi significative (stenosi media
>40%) determinata da placca calcifica a margine regolare. Andamento
tortuoso delle stesse.
Pervie le Arterie Carotidi Esterne (ECA), le Arterie Succlavie e le Arterie
Vertebrali con flusso ortodromico.

2) Per ECOCOLORDOPPLER ARTI INFERIORI (VENOSO):
Circolo venoso profondo : pervio e continente.
Flusso venoso fasico con gli atti del respiro, bilateralmente.
Vasi normo compressibili. Non si riscontrano fenomeni tromboflebitici
profondi in atto.
Circolo venoso superficiale: Edema arti inferiori. Incontinenza valvolare
delle vene safene interne (>4mm) ed esterne, bilateralmente.
Tla e reticoli venosi. Cross safene continenti.

Buon flusso (PSV >40.0 cm/s) dell'arteria tibiale anteriore e posteriore
bilateralmente.
Pervie le arterie poplitee.
Presenza di placche fibrocalcifiche non determinanti stenosi significative a
livello delle arterie femorali superficiali, nel tratto medio, ambo gli arti.
Pervie le arterie femorali comuni.

Potete per cortesia darmi un Vs responso su quanto sopra esposto?

La mia preoccupazione sono i piedi molto golfi e doloranti.

Dimenticavo di dire che ho un insufficienza mitro-aortica di grado medio ed una ectasia aortica.

Fiduciosa di ricevere un Vs parere al più presto. Saluto e ringrazio cordialmente.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Anche se non è l'area giusta le rispondo perchè è evidente che il problema è legato alla circolazione venosa. Lei ha delle varici venose responsabili di sintomi che sono accentuati dal peso eccessivo....lei deve cercare assolutamente di dimagrire.
Saluti