Utente 248XXX
salve oggi il mio piccolo di 4 anni e mezzo ha fatto la visita oculistica, le conclusioni del referto sono: astigmatismo ipermetropico composto 00.Prescritte lenti. Retinoscopia in cicloplegia OD +0,50 sf +1,75 cil a 95°; OS +0,75 sf +3 cil a 80°.Volevo sapere se possibile ma mio figlio dovra' portare gli occhiali per un paio d anni finche magari si corregge l ipermetria o per tutta la vita a meno che non si faccia qualche intervento (se possibile)?son molto preoccupato e mi fa tanta tenerezza attendo una vs risposta grazie in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
4% attualità
20% socialità
CORTINA D'AMPEZZO (BL)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2006
Il bimbo non ha problemi seri, solo un astigmatismo ipermetropia che lo costringerà a portare occhiali almeno per gli anni della scuola dell'obbligo.
Il problema, più che dall'ipermetropia ( che con la crescita si ridurrà progressivamente ) , è dato dall'astigmatismo, che a quanto ci scrive è di 3 diottrie in OS.
L'astigmatismo, a differenza dell'ipermetropia, non si modifica nel tempo ( a meno che non vi siano malattie della cornea ), quindi porta problemi visivi anche in età post pediatrica, specialmente se il soggetto svolge attività prolungate per vicino ( studio, computer ).
Comunque stia tranquillo, non sono problemi irrisolvibili, tutt'al più il suo bimbo dovrà portare un paio di occhiali ( oppure di lenti a contatto quando sarà più grande).
Tenga presente che al giorno d'oggi anche la terapia laser viene in soccorso dei soggetti ipermetropi ed astigmatici.
Per finire: indispensabili controlli periodici dallo specialista di fiducia, anche in assenza di disturbi apparenti.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille