Utente 393XXX
Buongiorno,
46 anni - da recente TAC di controllo per nota bicuspidia e dilatazione (10 anni fa ascendente 44mm), risulta quanto segue;
- Albero coronarico indenne da stenosi critiche
- ectasia bulbare (45.5x42mm)
- perdita giunzione sInotubolare (50x43mm)
- III medio ascendente 49.5x48mm)
Valvola bicuspide later-laterale con rafe tra cuspide dx e la non coronarica, in assenza di valvuloèatia di rilievo associata.
Ipertrofia concentrica del ventricolo sin di grado moderato - normali volumi - cinesi segmentaria e funzione sistolica conservata - normale diastolica
Atrio sinistro normali dimensioni
Ins. mitralica lieve con iniziale fibrosi dei lembi.
Ventricolo dx normali dimesioni e funzione sistolica globale
Insuff. tricuspide trascurabile
Normale pressione polmonare

Il mio cardiologo di fiducia mi ha indirizzato ad un intervento per la riduzione dell'aneurisma; da valutare la valvola bicuspide e relativa correzione.

Sono disorientato dalle varie possibilità di intervento di cui leggo (Bentall, Florida sleeve, riparazione...)

Qual'è la migliore soluzione al mio caso e sopratutto potrò realmente tornare quello di prima fisicamente?oggi faccio sport e sono dinamico in assenza di sintomi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Iaci
32% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Nel suo caso le consiglierei una Florida Sleeve.

Puo' mantenere la sua valvola e trattare con successo l'ectasia della radice.

Anche l'intervento di David puo' essere una buona scelta.

L'intervento di Bentall e' invece indicato solo in presenza di significative alterazioni della valvola aortica e costringe all'utilizzo di una protesi.

Molto dipende dalle scelte del singolo centro e del singolo chirurgo, ma attualmente, la scelta, in presenza di una valvola aortca bicuspide perfettamente funzionante, e' solo tra i primi due interventi.

Capisco lo smarrimento, ma sono certo avra' modo di fugare ogni incertezza ai prossimi controlli.

In bocca al lupo!

GI


[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille del gentile riscontro,
proprio settimana scorsa ho avuto un consulto al hsr dove ho visto che anche lei opera....
"temo" che ci vedremo presto, così mi aiuterà a fugare ogni bubbio....e speriamo che possa tornare presto alla vita attiva e sportiva che ho adesso!..magari già prima di natale!

Di nuovo grazie

S