Utente 332XXX
salve a tutti volevo solo sapere una cosa ho 23 anni e soffro di ansia generale
lunedì sono stato dallo psichiatra mi ha dato due pastiglie da assumere
sertralina 1 volta al di da 0,25 per una settimana per poi passare a 0,50
e alprazolam da 0,25 al bisogno
io testardo ho voluto leggere il bugiardino della sertralina
ho letto che può causare aritmie o tratto QT lungo,
soffro di ansia perchè ho paura di avere problemi al cuore
paure smentite da eco e ecg basale e sforzo eseguito un mese fa
la mia domanda? posso stare tranquillo o devo preoccuparmi??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Basta che esegua un ECG di controllo dopo circa un mese dall'assunzione della sertralina per il calcolo del QTc
Arrivederci

cecchini
[#2] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Posso risponderle con delle ovvietà....Non legga i bugiardini (non sta a lei stabilire i rischi di un farmaco)...Segua i consigli del suo psicoterapeuta....
Lei sa bene che le sue paure di avere problemi cardiaci non sono oggettive e così facendo non fa altro che vanificare l'aiuto che le può essere dato.
Saluti
[#3] dopo  
Utente 332XXX

Iscritto dal 2013
Vi ringrazio entrambi per la cortese risposta,
se devo essere sincero vorrei evitare altre visite ( fortunatamente le ho sempre fatte per mia spontanea volontà per un fatto di ipoconodria ) nel giro di 8 anni avrò fatto almeno 8 ecg tra base e sforzo in più l'eco, la mia era una semplice curiosità se potevo comunque rimanere tranquillo, penso quello che ho letto si riferisse in pazienti con problemi cardiaci o sbaglio?
Vi ringrazio per la pazienza e risposta!