Utente 327XXX
Salve, vivo a Firenze, ho 22 anni, e il 17 ottobre sono stato in una discoteca qui a Firenze in cui si sono verificati numerosi casi di menigite batterica. Io non sono vaccinato, e da martedi 3 novembre avverto un po' di mal di testa localizzato prevalentemente nell area nucale, e rigidita' del collo. Febbre ad oggi non ne ho, ma martedi sera la temperatura era 37, non di piu'. Ora, per smettere di imparanoiarmi, volevo sapere se devo preoccuparmi o meno.
Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
16% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
Non mi pare il caso di allarmarsi.
La meningoencefalite batterica oltre alla cefalea provoca RIGIDITÀ nucale e altri segni clinici facilmente rilevabili da qualunque medico che sappia fare il medico.
Se ha dubbi si rivolga quindi al curante o al PS.
Io telematicamente non la posso valutare.
La esorto inoltre a praticare il vaccino contro il Meningococco C, se è presente una endemia sostenuta da tale ceppo e quindi una circolazione, anche asintomatica del meningococco.
Saluti cordiali,
Caldarola
[#2] dopo  
Utente 327XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio, si praticamente qui a firenze ormai si vaccinano tutti ed e' il caso che lo faccia anche io, mi sono convinto..