Utente 395XXX
Buongiorno..è da un mese che provo a usare gli stick di ovulazione.
Premetto che il mio ciclo è di circa 31-32gg ma l ultimo è stato di 38...ora non capisco...a 4 giorni dalle presunte mestruazioni gli stick mi hanno dato faccina lampeggiante cioè che sono nel periodo fertile ma dovro aspettare che il test mi dia faccina sorridente fissa x esser sicura di aver ovulato (almeno ho capito cosi)...
La mia domanda è. ..è possibile ovulare prima del presunto ciclo? Non ho nessun sintomo ho pochissimo muco ora trasparente ...invece verso il 14 gg post ciclo ne avevo notato in piu...
Ho 30 anni e sono al secondo tentativo e sembra che da quando ho provato a rimaner incinta il mio ciclo sballi. Mi era capitato solo un altra volta nella mia vita.
Grazie x l aiuto
[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Lei non calcola bene i giorni del ciclo ovarico , perchè se lei inizia a contare dal primo giorno del flusso mestruale , che corrisponde al primo giorno del ciclo ovarico , potrà notare muco più abbondante e filante .
Il momento preciso dello scoppio del follicolo (ovulazione) non è possibile individuarlo (se non ecograficamente) .
Lei individua con lo stick il periodo PERIOVULATORIO
http://www.medicitalia.it/salute/ginecologia-e-ostetricia/135-calendari
[#2] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Con molto ritardo la volevo ringraziare!
Questo mese ho controllato l ovulazione con gli stick comprati in farmacia e con un ciclo di 31 gg di media ho ovulato il 18 esimo giorno (partendo dal primo giorno di flusso) .
Sono al mio terzo tentativo...e le volevo spiegare la mia storia...il primo mese che abbiamo provato io e il mio compagno ho avuto il test casalingo sull urina positivo e presi dalla gioia son corsa subito a fare gli esami delle beta...il valore era a 15 con un ritardo di 6 giorni.purtroppo però 24 h dopo ho avuto forti dolori e la ricomparsa del ciclo molto abbondante e diverso dal solito.
La mia ginecologa sapendo tutto questo non mi ha voluto dare nessuna spiegazione e non ho fatto nessuna visita (mi ha detto solo di esser fiduciosa nei mesi a venire)...ora il ciclo si è sistemato ma le mie domande sono:
-se fosse state una gravidanza biochimica, che esami dovrei aver fatto?
-x restringere i tempi posso far degli esami per capire se io e il mio compagno siamo fertili?
-una gravidanza biochimica fa sperare x un futuro o è indice di qualcosa che non va?
Grazie mille in anticipo per le sue risposte. ..
[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il partner deve eseguire uno SPERMIOGRAMMA dopo 4 giorni di astinenza sessuale.
Lei potrebbe eseguire un monitoraggio ecografico della ovulazione.
Se reale gravidanza biochimica e cioè con dosaggio ematico delle betaHCG è un buon segno.
SALUTONI
[#4] dopo  
Utente 395XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille x tutto
Buona serata