Utente 227XXX
Buongiorno, ho smesso da un mese di prendere la pillola dopo 13 anni consecutivi. Nel primo mese di sospensione ho fatto una ecografia dalla quale si è visto che l'ovaia sinistra aveva prodotto un follicolo che al 16 giorno dopo le mestruazioni (primo giorno delle mestruazioni il 21/10) è scoppiato. Ho avuto rapporti durante tutto il mese e nei giorni fertili, ma niente, proprio ieri, il 15/11 mi sono venute le mestruazioni, le prime vere dopo la pillola. Per fare un conto dell'ovulazione, conto 14 giorni dall'inizio delle mestruazioni? Dopo tanti anni di pillola, può volerci più tempo per rimanere incinta? Ad ogni follicolo corrisponde un ovulo da fecondare? Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Partiamo da un concetto da sottolineare, la pillola tutela la capacità riproduttiva.
I contraccettivi ormonali fermano (momentaneamente ) l'azione dell'ovaio simulando una gravidanza.Quando la donna decide, solitamente in età adulta, , di avere il primo figlio il suo apparato riproduttivo si "risveglia" .
Deve attendere questo risveglio fisiologico senza alcuna apprensione.
https://www.medicitalia.it/salute/ginecologia-e-ostetricia/135-calendario-ovulazione.html
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 227XXX

Buongiorno Dottore, grazie.