Utente 282XXX
Salve sono un ragazzo di 24 anni, in questo ultimo mese ho avuto rapporti occasionali con diverse ragazze, sempre protetti con preserbativo, ieri dopo aver fatto sesso con una ragazza sempre con preserbativo mi accorgo di avere un lieve bruciore sulla punta del glande, vorrei sapere se sia dovuto al preserbativo che mi ha irritato o potrebbe essere altro?
Quali mst si possono contrarre nonostante l'uso del preserbativo?
Nei bagno pubblici si possono prendere malattie o infezioni?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi visti i diversi rapporti sessuali, di procedere con un controllo Venereologico finalizzato alla valutazione del suo stato di salute e dei suoi genitali: con l'occasione si potrà escludere o valorizzare la presunzione diagnostica di una balanopostite di natura da determinare (veda per info suppletive www.balanopostite.it )
[#2] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Quali mst si possono contrarre nonostante l'uso del preserbativo?
Nei bagno pubblici si possono prendere malattie o infezioni?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
non facile ma non impossibile.

Dr Laino
[#4] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
A quale domanda si riferisce ad entrambe?
Vorrei sapere il dermatologo è anche venereologo?
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
AllaSeconda; per la prima, eccole un articolo sul tema

http://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/1330-decalogo-prevenzione-rapporto-sessuale-orale-protetto-terrore.html

Sì il dermatologo è specialista in venereologia
Saluti

Dr Laino
[#6] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Salve sono stado dal dermatologo che mi ha dato da fare lavaggi con fisian e poi pomata gentamicina sul glande due volte al giorno, mi ha trovato un pò di scarso igiene sotto al prepuzio con presenza di smegma, per il resto tutto bene, in più ha preso dello smegma per analizzarlo, il mio pene e il glande non evidenziano nessun segno di rossore però comunque ho ancora del bruciore quando urino, che sia una una semplice infiammazione interna o una semplice balanite anche se segno di rossore non ce ne sono ?
[#7] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi che le ha già fatto la cosa migliore rivolgendosi al dermatologo: credo che lui le abbia già spiegato tutto. Da qui di certo non possiamo superare la sua indagine clinica e la rimandiamo alla visita del suo specialista. Carissimi saluti.

Dr Laino
[#8] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Salve si certo è stato molto bravo il dottore, mi ha fatto un test con prelievo di spegma dal glande che è risultato negativo, se c'era un infezione si vedeva vero?
Mi ha detto di continuare a mettere gentamicina per 10 giorni mattina e sera! Però cmnq mi brucia ancora un pò!
[#9] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Sifilide affidi al suo medico e stia sereno!
Dr Laino
[#10] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Mi scusi come mai ha scritto sifilide? Si certo mi sto affidando al mio medico ma dopo 5 giorni di gentamicina e fisian detergente non vedo risultati, oggi ho avuto anche prurito!
[#11] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Errore di autocorrezione!
non ne tenga conto!

saluti
[#12] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Salve dopo 6 giorni di lavaggi con fisian e gentamicina crema non ho risolto nulla, ho lieve fastidio quando urino e a volte prurito, il glande presenta solo un lieve rossore tra glande e prepuzio, cosa dovrei fare secondo lei?
Si potrebbe trattare di gonorrea clamidia o tricomoniasi?
[#13] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
salve ho chiamato il dermatologo e mi ha detto di non mettere più la gentamicina, il sintomo che ho è bruciore/prurito sulla punta del glande dopo aver urinato!
[#14] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Aggiungo anche che quando mi entra dell'acqua nell'orifizio mi brucia il glande!
[#15] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Attenda qualche giorno senza applicare alcuna terapia e poi effettui la visita venereologica in caso di ulteriori dubbi o fastidi

cari saluti

Dr Laino
[#16] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
va bene poi le faccio sapere, grazie dei consigli!
[#17] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
bene e saluti

Dr Laino
[#18] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
senta mi sono dimenticato di chiederle sa per caso il fisian detergente intimo blu che ph ha?
[#19] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non fornisco pareri su specifici prodotti: chieda al farmacista.

saluti

Dr Laino
[#20] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
Salve, il bruciore e il prurito sembravano passati, come terapia stavo e sto facendo quella che mi ha dato il dermatologo, lavaggi con fisian detergente e alkagin gel, in più il dermatologo mi aveva assicurato di non avere niente, oggi però dopo essermi masturbato ho avuto un eiaculazione un pò fastidiosa e mi è tornato il bruciore all'interno dell'uretra e un pò sulla punta.
Cosa devo fare? devo rivolgermi di nuovo al dermatologo o devo rivolgermi ad un andrologo/urologo?

[#21] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Direi al dermatologo venereologo.
[#22] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
salve, è possibile che si tratti di tricomoniasi? come si diagnostica la tricomoniasi nell'uomo?
[#23] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
siccome avevo problemi prima e dopo l'eiaculazione e avevo bruciore dopo che urinavo sulla punta del glande sono andato oggi dall'urologo che mi ha diagnosticato una prostatite, mi ha dato questa terapia: agilev 1 cp al giorno per 10 giorni, oki bustine 1 ogni 12 ore per 5 giorni e al termine dei 10 giorni permixon 320 1 cp al giorno per 2 mesi. Il dermatologo è d'accordo con l'urologo!
[#24] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Bene se sono tutti d'accordo!

attendiamo gli esiti della terapia

Cari saluti a Lei

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#25] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
senta vorrei che mi togliesse un dubbio, usando il pofilattico si previene il rischio di contagio da HIV? anche se si fa sesso con diverse ragazze ma con la protezione si previene il rischio di contagio da HIV?
[#26] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Si

cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#27] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
perfetto la ringrazio!
[#28] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
bene saluti!

Carissimi saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it
[#29] dopo  
Utente 282XXX

Iscritto dal 2012
salve, grazie all'urologo ho risolto i miei problemi, inoltre per un dubbio a distanza di due mesi dall'ultimo rapporto ho fatto un test sull' HIV l'altro ieri, oggi ho avuto il risultato del test che è Negativo!
Il test l'ho fatto presso l'ospedale civile di Cosenza, nel reparto di malattie infettive!
Quindi posso stare tranquillo ?

Distinti saluti!
[#30] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Se è di IV generazione si (antigene anticorpo). Altrimenti la finestra del test di III generazione è di III mesi almeno.

Cari saluti

Dr Laino
www.latuapelle.it