Utente 369XXX
Salve, a mia figlia di 16 giorni, in seguito ad una ecografia di controllo è stata diagnosticata una ureteroidronefrosi di I-II grado a destra con visualizzazione dell'uretere in sede retrorenale <5mm mobile.

Inoltre sempre a destra è presenta una dilatazione di 6mm con coinvolgimento di tutti i calici. Il rene destro è lungo 48mm.

Il medico ha detto che se le cose non peggiorano non c'è da intervenire in nessun modo, e per ora ha solo prescritto altra eco tra 2 mesi per valutare l'evoluzione.

Come potete immaginere sono in ansia, dato che informandomi un po' ho letto che la sola eventuale cura è chirurgica. Vorrei avere un vs. parere.

Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
la dilatazione pelvica è stata riscontrata anche in gravidanza o alla nascita?
Se il piccolo è asintomatico e la dilatazione non è stata riscontrata in età pre-natale, è consigliato solamente ripetere l'ecografia renale come Le è stato prescritto.
L'intervento chirurgico non è il solo rimedio terapeutico, visto che alcune dilatazioni possono risolversi spontaneamente o essere trattate con procedure endoscopiche.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Salve, prima che nascesse non era stato rilevato niente nemmeno all'eco morfologica fino all'eco che le è stata fatta 15gg prima del parto, dove il medico riferì di aver visto il bacinetto leggermente dilatato, ma non lo scrisse nemmeno nel referto poichè la dilatazione era davvero minima.
Ma da quanto ho scritto sopra, secondo lei questo caso specifico è una cosa grave oppure è veramente una cosa di lieve entità ?
[#3] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Non posso esprimermi sull'entità della dilatazione non avendo la possibilità di vedere le immagini, ma certamente va seguita e controllata.
Se il bambino sta bene, direi di stare tranquilli e aspettare il prossimo controllo.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
La dilatazione è di 6mm, con coinvolgimento di tutti i calici.
[#5] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Una dilatazione della pelvi di 6 mm non è considerata patologica, mentre quelle superiori o uguali al cm necessitano di ulteriori accertamenti.
Ovviamente, come già detto, è consigliato il controllo ecografico a distanza.
Cordiali saluti.
[#6] dopo  
Utente 369XXX

Iscritto dal 2015
Grazie mille
[#7] dopo  
Dr. Claudio Olivieri
36% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2015
Di nulla e a Sua disposizione per ulteriori chiarimenti.
Buona notte.