Utente 398XXX
Buongiorno,
da alcuni mesi ho un dolore lieve all'interno della coscia dx che si estende anche alla parte scrotale, testicolo dx e pene.
Il medico di base mi ha fatto eseguire i senguenti esami:
- sangue (da cui non emerge nulla)
- urine (anche queste in regola)
- ecografia (da cui ho scoperto di essere senza il rene dx)
- rm da cui emerge : a L3-L4 disco disidratato con lacerazione radiale e L4-L5 lacerazione circonferenziale delle fibre anulari con iniziale borsite.
Al momento eseguo oltre il riposo e impachi di ghiaccio sulla parte interessata. Devo dire anche che alcune volte mi sento le gambe "leggere" e se corro "cedono".
In più da alcuni mesi poprio dal dolore al pene non avviene alcuna eiaculazione.
Chiedo se il riposo può bastare e in quanto tempo nella norma il tutto si risolve.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,a naso,penserei ad un problema neurologico legato alle lesioni del rachide lombo-sacrale,per cui seguirei i consigli di uno specialista neurologo. Cordialità.