Utente 393XXX
Buongiorno,
scrivo qui perchè non so più cosa fare!
Ho 30 anni, peso 53 kg e sono intollerante al fruttosio.
Il 25 aprile 2013 ebbi la febbre a 38,5 ma decisi di uscire lo stesso;da allora sono sempre stata ammalata. Mi spiego meglio: la febbre scese dopo qualche giorno a 37,3 con disparati sintomi e ad oggi non sono guarita.
I sintomi che avevo allora erano: dolori muscolari, tonsilliti frequenti, raffreddori frequenti, candida albicans,Sono stata da più specialisti: l'otorino mi ha dato cure con antibiotici ( amoxicillina )e sciacqui con oki colluttorio tutte le volte che avvertivo mal di gola. Uno pneumologo, specializzato in allergologia, mi ha fatto fare cure con ciproxin e cortisone. La ginecologa mi prescrisse gynocanesten e ovuli vari. Ma nulla.
Ho ripetuto più volte le analisi del sangue, ecografia addominale, radiografia ai polmoni tt negativi.
Sono stata anche da un immunologo che mi consigliò un day hospital (troppo costoso per me )dandomi appuntamento nell'ospedale in cui lavorava,ma non si fece trovare.
Con l'estate, la febbricola persisteva ma non avevo più sintomi e con l'autunno feci una cura preventiva con l'ISMIGEN, 10 pastiglie al mese per 3 mesi, e devo dire che l'anno scorso è passato discretamente bene.
il problema si è amplificato ad ottobre 2015: ho ripetuto nuovamente la cura con ismigen ma sono 3 mesi che la febbricola è aumentata 37,5 ( chiarisco che di mattina la mia temperatura è 36,7 e aumenta ogni pomeriggio ). non riesco ad avere una vita normale in quanto ho dolori muscolari forti ( sembra che abbia la febbre a 38 perenne); ho sempre molto freddo, mi sento stanchissima e ogni due per tre ho raffreddore + tonsille gonfie. è tornata la candida ( che sto curando col fluocanazolo) e inoltte ho un nuovo sintomo: ogni volta che mangio o bevo avverto un rumore all'esofago. non si tratta di rigurgiti di cibo, ma semplicemente di aria.
sono stata dal gastrenterologo che mi ha prescritto un'ecografia del tratto intestinale superiore con risultati negativi, ho rifatto le analisi del sague i cui valori sono ok a parte la voce "titolo anti-0-streptolisinico"che risulta essere 215 invece che 200. ho mostrato le analsi allo pneumologo che mi ha prescritto tavanic 500 per 5 gg+ rinorex ( secondo lui ho anche una rinite )+ una confezione di pantorc 200 mg per il "reflusso" ma non è cambiato niente. le tonsille sn ancora gonfie, il reflusso c'è ancora e ho freddissimo+ dolori muscolari. l'ho sentito stamattina e m ha detto d prendere cortisone per 6 gg +un'atra confeizione di pantorc e nel caso non passasse mi invita ad effettuare una gastrocopia,
non pretendo certamente che da lontano riusciate a capire cos'ho, ma almeno che mi indirizziate.sto spendendo tantissimi soldi in medicinali e visite ma nn riesco più a vivere normalmente.ho fatto iltest della mononucleosi ed è negativo, colposcopia e pap test anche.
durante l'ultima visita è emerso che ho una micosi sulla lingua e m è stato detto di andare da un dentista.. aiutatemi
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Caldarola
32% attività
8% attualità
16% socialità
SVIZZERA (CH)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Cara Signora,
lei posta una tale quantità di sintomi e terapie che, con tutta la buona volontà per via telematica non è possibile, nè sarebbe corretto, effettuare una qualunque ipotesi diagnostica.
Lei si trova in una città in cui vi è un Ospedale Infettivologico di eccellenza: si rivolga con fiducia in Medicina III dove vi sono degli internisti che potranno fare il punto sulla sua situazione.
Continuare a pasticciare con gli antiinfettivi serve a nulla, anzi peggiora la situazione.
Sul cortisone non mi esprimo per decenza.
Se vuole mi faccia sapere.
Saluti,
Dr. Caldarola.
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2015
Buonasera,

ho seguito il suo consiglio e sono stata da un bravissimo immunologo che mi ha prescritto degli esami più specifici.

Dovrò prenotare un'altra visita per mostrargli gli esami..
intanto le copio i risultati, magari mi può essere d'aiuto:

gli unici valori alterati di poco sono il fattore Remautoide che è 16 ( valori di riferimento 0.- 14..
titolo antistreplosinico 215
proteinca c reattiva 0,51.

Per il resto i valori sono nella norma:
TSH 3.90
ANTICORPI ANTITIREOGLOBULINA 14
TPO 27
Tireoglobulina 21,80
reazione di waleer roose NEG
anti-nucleo NEG
ANTI ANCA assenti
ENA SCREENING assente
emocromo: tutto nella norma
anti TRANS- glutaminasi 4,3.




Grazie per la disponibilità